Castel del Piano, 21 gennaio 2022 – Nel pomeriggio di ieri, 20 gennaio 2022, i Carabinieri della Stazione di Castel del Piano durante un preordinato servizio nell’ambito dell’attività di verifica del rispetto della normativa CoVid, hanno effettuato un controllo presso un esercizio commerciale elevando due sanzioni amministrative a carico del titolare e di una dipendente, per la violazione della normativa Covid in ordine al possesso del green pass.

Nella circostanza, infatti, i militari operanti dopo aver chiesto l’esibizione del certificato previsto ai presenti, hanno verificato che la dipendente dell’esercizio commerciale, ne era sprovvista perché, in base a quanto riferito dalla stessa, non era riuscita ad effettuare il tampone richiesto, per chi non è vaccinato, onde disporre del green pass necessario per recarsi al lavoro.

I Carabinieri hanno contestato al titolare una sanzione amministrativa dell’importo da euro 400,00 a euro 1.000, per non aver verificato il rispetto delle prescrizioni nei confronti del dipendente e alla donna una sanzione dell’importo da euro 600,00 a euro 1500,00 per non aver ottemperato all’obbligo di possedere la certificazione verde CoVid necessaria per l’accesso ai luoghi di lavoro.

Sanzioni, come previsto dalla normativa, al vaglio della locale Prefettura, che ne deciderà l’importo e provvederà alla successiva irrogazione.

(4)

Share Button