Lunedì 7 febbraio alle ore 11.00 incontro in Biblioteca comunale con Antonio Concina, presidente Associazione Dalmati italiani nel mondo. Giovedì 10 febbraio, ore 11.00, commemorazione presso largo Martiri delle Foibe a Marsciano  

Marsciano, 5 febbraio 2022 -In occasione del Giorno del Ricordo in cui si commemorano, il 10 febbraio, i martiri delle foibe, dell’esodo giuliano-dalmata e delle vicende del confine orientale, il Comune di Marsciano promuove un incontro di approfondimento su quanto accaduto a partire dall’armistizio dell’8 settembre 1943 e nell’immediato dopoguerra nei territori dell’Istria e della Dalmazia, quando migliaia di italiani, perseguitati dalle milizie del maresciallo Tito, furono costretti a lasciare le loro case, con molti di loro fucilati e gettati nelle ampie voragini carsiche chiamate foibe.

L’iniziativa si svolgerà lunedì 7 febbraio alle ore 11.00 presso la Biblioteca comunale Luigi Salvatorelli. Ai saluti introduttivi del vicesindaco Andrea Pilati seguirà l’intervento di Antonio Concina, già sindaco di Orvieto e presidente dell’Associazione Dalmati italiani nel mondo. La moderazione è affidata al giornalista David Mariotti Bianchi. L’incontro, cui sono invitati a prendere parte in presenza i rappresentanti delle associazioni del territorio e delle Forze dell’Ordine, sarà trasmesso online sul canale YouTube del Comune per permettere la partecipazione dei cittadini e degli studenti delle scuole.

Giovedì 10 febbraio è invece in programma la commemorazione di questa tragedia con l’apposizione di una corona presso largo Martiri delle Foibe, nella zona degli impianti sportivi del capoluogo, alla presenza delle autorità civili e militari.

 

(10)

Share Button