Perugia, 28 febbraio 2022 – Ieri sera, gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato di Foligno, sono intervenuti sulla E45 – nei pressi dell’uscita verso la Statale 77 in direzione Civitanova Marche – a seguito della segnalazione di un oggetto pericoloso che invadeva parte della carreggiata.

Giunti immediatamente sul posto, dopo aver individuato l’oggetto, gli agenti hanno provveduto in sicurezza a rallentare temporaneamente e a deviare il flusso veicolare sulla corsia di sorpasso. Successivamente hanno recuperato l’attrezzo – una vanga da lavoro – probabilmente scivolata da qualche mezzo in transito sull’arteria stradale.

Dopo pochi minuti, la viabilità è stata ripristinata senza particolari disagi per la circolazione e senza il verificarsi di incidenti.

Alla luce dei numerosi eventi che sono stati registrati negli ultimi giorni, la Polizia di Stato ricorda a tutti gli automobilisti e autotrasportatori che l’articolo 164 del Codice della Strada stabilisce che il carico dei veicoli deve essere sistemato in modo da evitare la caduta o la dispersione dello stesso, non diminuire la visibilità al conducente né impedirgli la libertà dei movimenti nella guida, non compromettere la stabilità del veicolo e non coprire i dispositivi di illuminazione e di segnalazione visiva né le targhe di riconoscimento. La sanzione prevista in caso di violazione va da 87 a 345 euro.

 

 

 

(5)

Share Button