Hanno parlato ai giovani studenti di :bullismo e cyberbullismo, internet e rischi connessi

Norcia, 4 marzo 2022 – Nel pomeriggio di ieri, 3 marzo 2022, nell’ambito dell’iniziativa “Formazione alla cultura della legalità”, i Carabinieri si sono recati all’Istituto omnicomprensivo “De Gasperi – Battaglia” di Norcia per incontrare gli studenti della scuola secondaria di primo grado.

L’incontro ha visto la partecipazione dei militari dell’organizzazione territoriale dell’Arma.   Hanno partecipato, in qualità di relatori, il Capitano Simone Alfano, Comandante della Compagnia Carabinieri di Norcia, e il Luogotenente Gianni Sbardellati, Comandante della Stazione Carabinieri di Norcia.

I Carabinieri hanno parlato a due classi terze della scuola secondaria di primo grado.

I temi affrontati con gli studenti sono stati: l’ordinamento dell’Arma dei Carabinieri e i compiti istituzionali, anche attraverso la visione del filmato istituzionale dell’Arma, che sottolinea come l’Arma sia vicina ai cittadini per garantirne la libertà e la sicurezza; la sicurezza in rete, l’accesso ad internet ed i rischi connessi, con particolare riferimento ad un fenomeno molto attuale e particolarmente sentito, quello del bullismo e del cyberbullismo. Durante la seduta è stato spiegato agli studenti quali sono le condotte che integrano il fenomeno e quali sono gli accorgimenti da adottare per potersi difendere da spiacevoli eventi. Il rispetto per gli altri, la necessità di fare gruppo per aiutare chi è in difficoltà, l’importanza di instaurare subito un dialogo con genitori e insegnanti, sono tutti elementi utili a fronteggiare sul nascere il fenomeno, ferma restando l’importanza di trovare il coraggio di denunciare.

I Carabinieri hanno poi fornito preziosi consigli e raccomandazioni, al fine di permettere ai giovani una navigazione in rete sicura, in modo da evitare di mettere in atto condotte penalmente rilevanti o di incorrere in pericoli di vario tipo, tra i quali anche le truffe on-line.

I temi trattati durante l’incontro si inseriscono all’interno del percorso didattico sviluppato dai docenti, coordinati dal dirigente scolastico, Dott.ssa Rosella Tonti.

L’incontro di oggi è il primo di una serie di incontri che si terranno nelle prossime settimane, coinvolgendo anche gli studenti delle scuole superiori e delle scuole elementari, così come è avvenuto nel mese di febbraio con gli studenti di Cascia.

(8)

Share Button