Perugia, 21 marzo 2022 – “Dall’Umbria, Terra di Pace, e nel giorno in cui ci celebra San Benedetto patrono d’Europa, si alza da Norcia un messaggio di speranza, convinti che il dialogo e la diplomazia siano la giusta via per uscire dalla drammatica situazione che l’Ucraina sta vivendo. Così come ricordato anche in occasione della visita del Presidente Mattarella, la Fiaccola “Pro pace et Europa una”, benedetta nei giorni scorsi da Papa Francesco, assume quest’anno un significato ancora più forte”.

E’ quanto afferma la Presidente della Regione Umbria, Donatella Tesei, presente a Norcia ieri sera all’arrivo della Fiaccola e questa mattina alla celebrazione eucaristica presieduta dall’Arcivescovo Boccardo.

“In Umbria stiamo ospitando numerose famiglie ucraine e siamo pronti a continuare ad accogliere chi fugge dal drammatico conflitto, ma la speranza di tutti

(4)

Share Button