L’84enne si era allontanata da casa: è stata ritrovata grazie alle telecamere di videosorveglianza presenti in stazione

Perugia, 25 marzo 2022 – Il grande desiderio di ritrovare un’amica e la grande apprensione del fratello che non l’aveva trovata in casa. Sono state ore di preoccupazione e panico per la famiglia di una 84enne che si era allontanata di casa diretta alla stazione di Perugia Fontivegge.

Il fratello, accortosi dell’allontanamento e preoccupato per le sue gravi condizioni di salute, si è rivolto alla Polizia Ferroviaria con la speranza di trovarla prima che potesse accaderle qualcosa.

I poliziotti si sono immediatamente attivati per le ricerche e grazie alle immagini registrate dalle telecamere di videosorveglianza presenti in stazione, hanno notato che la nonnina era salita su un treno regionale diretto a Roma. Avuta conferma dal capotreno della sua presenza a bordo, l’anziana signora è stata fatta scendere a Terni e presa in consegna dagli agenti del locale Posto Polfer e da quelli di Perugia, giunti nel frattempo sul posto.

Ore di panico, che si sono concluse con un commovente abbraccio tra i due fratelli e con il ringraziamento agli agenti della Polizia di Stato.

 

(3)

Share Button