Il Festival è stato promosso da Salentino Group con il patrocinio dell’Università per Stranieri di Perugia, del Comune di Perugia e di Umbria Film Commission. Ai tre vincitori una borsa di studio. Presente alle premiazioni anche Daniel Otero Estevez, importante regista messicano

Perugia, 25 marzo 2022 – L’India ed il Giappone sono stai i protagonisti della prima edizione del Primavera D’Oriente Cinema Award, festival di cortometraggi, che si è svolto dal 21 al 25 marzo a palazzo Gallenga a Perugia, al quale hanno partecipato 17 Università dell’Oriente. I tre corti vincitori nelle categorie Fiction, Animazione e Documentario, che riceveranno una borsa di studio per la frequenza di corsi di lingua e cultura italiana presso l’Università per Stranieri di Perugia, sono stati: ”A Beautiful Evening” (Srinivas Kasturi – India) per le fiction, ”Mare” (Tamaki Ishida – Giappone) per l’animazione; ”Burn Out” (Rajnita Nag – India) per i documentari. Le altre categorie in gara, a cui è andato l’attestato di partecipazione ed una menzione del Festival, sono stati come favorito del pubblico “The Balloon” (University of Mumbai – India), miglior regista Prasad Menon per “Anne” (London Istitute – India), come miglior sceneggiatura originale Sumit Ranaware per “Positive” (Cilect Pune – India) e come miglior fotografia: Yassine Ghazi per “Layla” (Ifj sup – Marocco).

Primavera D’Oriente Cinema Award è organizzato da Salentino Group, promotore della cultura e specializzato nella produzione di eventi internazionali, e gode del patrocinio dell’Università per Stranieri di Perugia, del Comune di Perugia e di Umbria Film Commission. La cerimonia di premiazione, coordinata da Michela Angeletti, si è tenuta questa mattina (venerdì 25 marzo) all’Università per Stranieri alla presenza di Francesco Maria Diaz, direttore del Festival, Takeshi Tajo, docente di lingua e cultura giapponese Università per Stranieri di Perugia, e Daniele Corvi, direttore artistico Love Film Festival di Perugia e membro della giuria. Tra gli ospiti anche Daniel Otero Estevez, Ceo di Enlightenment Productions, scrittore, regista e produttore messicano dell’università americana Savannah College of Art & Design. Estevez in questi giorni è a Perugia per ricercare location adatte per la sua prossima produzione “Secretos de Familia”

La giuria del Festival era composta da: Antonio Catolfi, presidente del corso di Laurea magistrale in Comunicazione pubblicitaria, Storytelling e Cultura d’immagine presso la Stranieri, Daniele Corvi, direttore artistico Love Film Festival di Perugia e Membro del Cda Umbria Film Commission, Maria Rosi, membro del Cda Umbria Film Commission, Federico Giordano, ricercatore Università per Stranieri di Perugia, Lucho Velasco, attore e regista colombiano, e Juan Diego Puerta Lopez, regista invitato.

Le università partecipanti sono state: Nagoya University of Arts and Sciences, Ghasedak art academy, M. A. M  B school, University of Mumbai, Vels University, Tumkur university, University of Delhi, University of the Philippines Diliman, Eastern University Sri Lanka, Ghasedak art academy, Institut Supérieur de Journalisme et Information, 1st Junior school From Greece, Bidhan Chandra Krishi Vishwavidyalaya, École nationale supérieure d’ingénieurs de Tunis (ENSIT), Bezalel academy of art and design, University of Calcutta, Tokyo University of Foreign Studies.

Link al sito: https://bit.ly/3ple4qp

Pagina Facebook: @PremioCinemaAnimaLatina

 

(146)

Share Button