Una interessante e utile giornata-studio su efficienza energetica e fonti rinnovabili

Massa Martana, 7 aprile 2022 – Le aziende del Gruppo Angelantoni hanno ricevuto nei giorni scori gli studenti di SITUM, la Scuola di Innovazione Territoriale Umbria Marche, per una giornata di formazione “sul campo” prevista all’interno dei due Corsi “Sustainable Development” e “Human Centric Manufacturing”. Gli studenti erano accompagnati dal professor Carlo Andrea Bollino del Dipartimento di Economia e dal professor Ermanno Cardelli del Dipartimento di Ingegneria dell’Università di Perugia.

SITUM nasce infatti dalla collaborazione tra l’Università degli Studi di Perugia e l’Università Politecnica delle Marche con l’obiettivo di creare un ponte tra la richiesta di competenze e persone del mondo delle imprese e i percorsi formativi degli atenei, al fine di potenziare lo sviluppo del territorio-umbro-marchigiano attraverso la creazione di lavoro e imprenditorialità.

Partecipano ai corsi di formazione organizzati da Situm studenti provenienti da tutta Italia, dal Piemonte alla Basilicata – oltre che Umbria e Marche – dando così valore a questa iniziativa a livello nazionale.

Gli studenti acquisiscono strumenti professionali e culturali per essere protagonisti dello sviluppo del territorio “e contribuiscono – ha sottolineato il professor Bollino – alla crescita economica e sociale delle nostre regioni. Le visite alle aziende del territorio umbro e marchigiano sono state il valore aggiunto del corso. La visita alle aziende del Gruppo Angelantoni è stata particolarmente apprezzata dagli studenti in quanto estremamente attuale: efficienza energetica e fonti rinnovabili sono due chiavi fondamentali del Pnrr e del piano europeo per l’energia (REPowerEU) e sono dunque un fattore di eccellenza per lo sviluppo del territorio. Il Gruppo Angelantoni diviene così leader nella predisposizione della filiera di prossimità. Le nuove iniziative imprenditoriali sul territorio – ha aggiunto Bollini – saranno vincenti in quanto lungo gli assi della decarbonizzazione e dello sviluppo sostenibile avere vicino a casa propria aziende leader in questo settore, come appunto Angelantoni, sarà un vantaggio per creare sinergie, distretti comuni e filiere”.

Il Gruppo Angelantoni ha aderito con entusiasmo all’iniziativa di SITUM, che rientra nell’ambito delle varie attività svolte dalle sue aziende a favore della formazione, in collaborazione sia con l’Università (tirocini curriculari e post-curriculari, Job Day) che con gli Istituti Superiori (PCTO, Percorsi per le Competenze Trasversali e per l’Orientamento). L’azienda ha anche recentemente donato al Laboratorio dell’Istituto Professionale della Città di Todi, intitolato al capostipite della famiglia Giuseppe Angelantoni, delle apparecchiature che serviranno per il corso di Frigotecnica che sarà tenuto da personale esperto Angelantoni.

Oltre alla sensibilità alla formazione, una grande motivazione è venuta dai contenuti dei corsi che sono pienamente in sintonia con i valori del Gruppo Angelantoni e pienamente espressi dalla sua missione: “essere protagonisti nel miglioramento del futuro dell’umanità, sostenendo il progresso tecnologico con competenza, passione e soluzioni sostenibili”.

Durante le ore di visita/studio gli studenti hanno mostrato grande apprezzamento della realtà industriale del Gruppo e i docenti hanno richiesto ulteriore collaborazione ai manager delle varie aziende per una più stretta collaborazione nel percorso di formazione.

 

(19)

Share Button