La grande scherma in carrozzina rappresenterà l’avvio di un percorso inclusivo che renderà la città fruibile a tutti indistintamente

Terni, 9 aprile 2022 – Saranno presentati a Milano in occasione della Borsa Internazionale del Turismo, il 10 Aprile, i Campionati Mondiali Paralimpici Terni 2023, che accendono i riflettori della grande scherma in carrozzina sul nostro territorio dopo gli Europei del 2018 che si sono svolti nella nostra città.

Questa manifestazione tra le più importanti del mondo sportivo rappresenta per il nostro territorio una significativa occasione per dare visibilità all’ intera regione che ne guadagnerà di prestigio e d’importanza.
Anche il turismo sarà ampiamente richiamato sia dal rilevante evento che da tutto ciò che verrà organizzato intorno ad esso.
Ci saranno infatti rappresentazioni di vario tipo che abbracceranno il mondo dello sport e della cultura anche in un contesto sociale e naturale.

I Mondiali di scherma Paralimpica rappresenteranno un notevole avvio di un percorso inclusivo che renderà la città di Terni fruibile a tutti indistintamente.
Rappresenteranno sicuramente una crescita collettiva nei confronti delle tematiche riguardanti il mondo delle persone con disabilità e delle loro esigenze.

I Mondiali di Scherma Paralimpica che si terranno nell’autunno 2023, coinvolgeranno almeno 500 atleti Paralimpici provenienti dai 5 continenti e rappresenteranno il crocevia fondamentale di qualificazione per i giochi olimpici di Parigi 2024.

Interverranno alla presentazione dell’evento :
Paolo Azzi – Presidente FIS.
Elena Proietti – Assessore allo Sport Comune di Terni
Francesco Tiberi – Vice Presidente Comitato Organizzatore “Terni 2023”

 

(12)

Share Button