Domani, sabato 30 aprile, alle ore 17 presso il Convento di San Francesco

Arrone, 29 aprile 2022 – Le comunità energetiche sono un’opportunità di risparmio sulle bollette di luce e gas, in un momento in cui è necessario affrancarsi dalla Russia e spingere verso la transizione ecologica. Di democrazia energetica, opportunità di risparmio, sviluppo e condivisione a tutela dell’ambiente si parlerà nell’evento in programma sabato 30 aprile alle 17 presso il Convento di San Francesco ad Arrone.

Interverranno il consigliere regionale del M5S Thomas De Luca, la senatrice Emma Pavanelli, il sindaco di Arrone Fabio Di Gioia, la consigliera comunale di Polino Cristiana Romani e Roberto Ricci amministratore delegato di Sistematica spa.

La democrazia energetica rappresenta il miglior strumento per contrastare gli effetti della crisi e del caro bollette e per attuare la transizione ecologica in difesa delle fasce più deboli. Un ruolo da protagonista può essere giocato dalle stesse amministrazioni locali che possono dare un contributo fondamentale per garantire l’accesso alle risorse energetiche attraverso la condivisione dei mezzi di produzione portando a forme di approvvigionamento e redistribuzione democratica.

L’indipendenza energetica diventa un obiettivo non più rinviabile visto il rincaro delle bollette che sta mettendo in ginocchio famiglie ed imprese.

(18)

Share Button