Foligno, 6 maggio 2022 – Domenica 8 maggio verrà scritta un’altra bella pagina di storia del ciclismo folignate, in occasione della Coppa San Michele. L’ambita classica per la categoria Juniores festeggerà lo storico traguardo delle 60 edizioni tornando alla sua veste più tradizionale, con la località di Cave come sede di partenza e arrivo di un percorso ormai collaudato e ricco di contenuti tecnici.

Sotto la regia organizzativa dell’UC Foligno, con la sempre indispensabile collaborazione della SC Maria Giuliana Foligno, del Comitato Festeggiamenti e della Pro Loco di Cave, andrà in scena una manifestazione che ha spesso rivelato al grande pubblico dei talenti destinati ad affermarsi ai massimi livelli.

Nell’albo d’oro, inaugurato da Giorgio Ragonesi nel lontano 1963, sono marchiati infatti i nomi di campioni di oggi e di ieri come Vincenzo Nibali, Roberto Petito e Valerio Conti, senza tralasciare alcuni piazzati eccellenti come Franco Ballerini, Andrea Tafi e Mauro Giovannetti. È scritto quindi che sia un corridore vero ad alzare le braccia al cielo in questa corsa e anche il 2022 non farà eccezione. I quasi 113 km di gara avranno come snodi cruciali le doppie scalate ai GPM di Montefalco (una dal versante di San Marco e un’altra da quello più arcigno di Campoletame) e di Montepennino, il cui ultimo scollinamento sarà posto a soli 10 km dal traguardo di Cave. Come di consueto la corsa sarà quindi aperta a molteplici soluzioni e costringerà gli atleti a una gestione oculata sia sul piano tattico che delle energie.

Dopo il successo nella passata del colombiano Oscar Santiago Garzon anche domenica non mancherà il richiamo internazionale, grazie in primis alla presenza della rappresentativa Juniores dell’Ucraina. Nel complesso la startlist presenterà invece 24 formazioni, provenienti da Lazio, Toscana, Abruzzo, Campania, Sicilia e, ovviamente, dall’Umbria. Le società di casa (UC Foligno, Gubbio Ciclismo Mocaiana, Forno Pippi e Team Fortebraccio) si contenderanno per l’occasione anche il titolo regionale di categoria, obiettivo extra di una giornata in cui tutte e 4 avranno comunque le credenziali per ambire almeno al podio assoluto. Tutto è pronto quindi per una delle giornate più attese dell’intera stagione sia per il gruppo diretto dal presidente Moreno Petrini che per tutto il pedale umbro, nella speranza di una bella risposta lungo il tracciato da parte dell’appassionato pubblico folignate.

Le squadre iscritte: ASD Probike Sicilia, ASD Team Bike Terenzi, ASD UC Foligno, ASD Gubbio Ciclismo Mocaiana, Audax Fiormonti, CPS Professional Team, Cycling Cafè Racing Team, Forno Pioppi, GS Gulp! Pool Val Vibrata, GS Stabbia Ciclismo, Linea Oro Bike Avezzano, Multicar Amarù-Equipe Sicilia, Nazionale Ucraina, Race Mountain Folcarelli Team, Regia Congressi Seiecom Valdarno, SCAP Trodica di Morrovalle, Team Coratti, Team Logistica Ambientale, Team Fortebraccio, Team Mamma e Papà Fanini Livorno, UC Giorgione-Cambike, UC Seanese-Beltrami TSA, Vallerbike, Vini Fantini-Sportur-Free Bike.

(72)

Share Button