Perugia, 14 maggio 2022 – Proseguono i controlli straordinari del territorio fortemente voluti dal Questore di Perugia, con l’obiettivo di innalzare la percezione di sicurezza della popolazione e prevenire i reati predatori, i furti e la prostituzione su strada.

La Polizia di Stato di Perugia ha predisposto mirati servizi con l’impiego di personale della Questura, degli equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine Umbria-Marche, della Polizia Ferroviaria e della Polizia Locale.

I controlli hanno riguardato principalmente i quartieri del centro cittadino con particolare riguardo alla zona della stazione Fontivegge, Piazza del Bacio, Via del Bellocchio, Via Marsala, Via del Macello, Via Mario Angeloni e Via Martiri dei Lager.

Nel corso dell’attività gli operatori si sono portati presso un casolare in via della Ferrovia che era stato segnalato come luogo di frequentazione di spacciatori e consumatori di sostanze stupefacenti, nonché come abituale rifugio di fortuna e di bivacco.

Gli agenti, dopo aver constatato lo stato di abbandono dell’area, hanno contattato i proprietari dell’immobile che sono stati invitati, anche avvalendosi dell’ausilio di personale specializzato, a ripulire e rimettere in sicurezza l’area, provvedendo anche a sigillare gli accessi con opere di muratura e con cancelli.

Nell’ambito dei servizi il personale impiegato ha controllato 76 persone, 33 veicoli e 4 esercizi commerciali.

 

 

(6)

Share Button