In un vicolo stava consumando cocaina sul cofano di un’auto in sosta. Alla vista degli agenti ha opposto resitenza ma è stato subito fermato

Foligno, 17 maggio 2022 – La Polizia di Stato del Commissariato di Foligno ha intensificato la propria attività di monitoraggio del centro storico folignate, soprattutto nelle ore serali in cui vi è maggiore concentrazione di persone.

Si tratta di controlli che interessano le strade e le aree interessate dalla movida al fine di prevenire e contrastare i reati predatori, i furti, le baby gang e ogni avvenimento che possa turbare l’ordine pubblico e la sicurezza.

Tra i fenomeni maggiormente attenzionati c’è lo spaccio e il consumo di sostanze stupefacenti.

Durante il servizio, gli agenti del Commissariato hanno notato un 25enne che, appartatosi in un vicolo, stava consumando della cocaina sul cofano di un’autovettura in sosta.

Alla vista dei poliziotti, il giovane ha tentato di fuggire ed è stato inseguito dagli operatori lungo le vie del centro. Raggiunto, ha tentato di opporre resistenza ma è stato prontamente fermato.

Gli agenti, a quel punto, hanno proceduto alla sua identificazione e hanno effettuato alcuni controlli sulla sostanza stupefacente sequestrata che è risultata essere una dose di cocaina.

Per questo motivo, il 25enne è stato segnalato per detenzione di sostanze stupefacenti per uso personale. Inoltre, considerata la condotta tenuta nei confronti dei poliziotti, il giovane è stato denunciato per i reati di resistenza e violenza a Pubblico Ufficiale.

Deve comunque presumersi innocente sino alla sentenza di condanna definitiva.

 

 

 

(15)

Share Button