RICCIONE, 18 maggio 2022  – Grande giornata per la scherma umbra al Gran Premio Giovanissimi 2022. Oro per Ludovica Costantini del Club Scherma Foligno nella prova di spada femminile Allieve. Una grande gara per la ragazza folignate che ha sconfitto in finale 15-9 l’atleta catanese casale. Tanti turni al cardiopalma per lei che ha mostrato una forza mentale di grandissimo spessore come in semifinale dove ha battuto la pisana Baroncini per 15-14. Queste le sue parole dopo la premiazione: “Quando sono andata sotto 9-3 mi sono spenta. Mi sono girata e mi sono detta che ci dovevo provare. Ho approfittato dei pochi secondi che rimanevano anche se non so ancora come ho fatto. Devo ancora metabolizzare la vittoria”

Si conferma Ludovica Costantini del Club Scherma Foligno la vincitrice della spada femminile Allieve: a ottobre aveva già conquistato il titolo Ragazze, oggi ha riconquistato il titolo aggiudicandosi una gara lunga e piena di colpi di scena. In semifinale la spadista umbra, già vincitrice del Grand Prix Kinder Joy of Moving, ha ripetuto la finale dell’anno scorso contro Vittoria Baroncini del Pisascherma e, ora come allora, si è imposta 15-14. In finale ha poi incontrato la portacolori del Cus Catania Maria Roberta Casale: la siciliana si era portata avanti fino al 9-3, poi l’allieva del maestro Pietro Gnisci è stata in grado di recuperare fino all’11 pari e di superare l’avversaria chiudendo l’assalto sul 15-13. Terzo gradino del podio anche per Caterina Zucconi del Club Scherma Ariminum.

58° Gran Premio Giovanissimi “Renzo Nostini” – Trofeo Kinder Joy of Moving – SPADA FEMMINILE ALLIEVE – Riccione, 16 maggio 2022
QUI tutti i risultati
Finale
Costantini (Club Scherma Foligno) b. Casale (Cus Catania) 15-13

Semifinali
Casale (Cus Catania) b. Zucconi (Club Scherma Ariminum) 15-9
Costantini (Club Scherma Foligno) b. Baroncini (Pisascherma) 15-14

Quarti
Zucconi (Club Scherma Ariminum) b. Trapasso (Accademia Scherma Lia) 15-8
Casale (Cus Catania) b. Vigorito (Pro Patria et Libertate Busto Arsizio) 15-13
Costantini (Club Scherma Foligno) b. Raiteri (Club Scherma Casale) 15-12
Baroncini (Pisascherma) b. Antonucci (Circolo Ravennate della Spada) 15-14

Classifica (145): 1. Ludovica Costantini (Club Scherma Foligno), 2. Maria Roberta Casale (Cus Catania), 3. Caterina Zucconi (Club Scherma Ariminum), 3. Vittoria Baroncini (Pisascherma), 5. Irene Vigorito (Pro Patria et Libertate Busto Arsizio), 6. Margherita Raiteri (Club Scherma Casale), 7. Elena Antonucci (Circolo Ravennate della Spada), 8. Cecilia Trapasso (Accademia Scherma Lia)

IL MEDAGLIERE1. Lazio (6 ori, 5 argenti, 10 bronzi), 2. Lombardia (4 ori, 1 argento, 5 bronzo), 3. Toscana (3 oro, 3 argento, 4 bronzo), 4. Sicilia (2 oro, 1 argenti, 0 bronzi), 5. Campania (2 oro, 0 argenti, 4 bronzi), 6. Veneto (1 oro, 3 argenti, 8 bronzi), 7. Marche (1 oro, 2 argento, 1 bronzo), 8. Umbria (1 ori, 0 argenti, 1 bronzo), 9. Friuli (0 ori, 1 argento, 1 bronzo), 10. Piemonte (0 ori, 1 argenti, 1 bronzo), 10. Puglia (0 ori, 1 argento, 1 bronzo), 10. Emilia Romagna (0 ori, 1 argento, 2 bronzi), 11. Abruzzo (0 ori, 0 argenti, 1 bronzo), 11. Liguria (0 ori, 0 argenti, 1 bronzo)

 REGIONI  ORO ARGENTO BRONZO TOTALE
LAZIO 6 5 10 21
LOMBARDIA 4 1 5 10
TOSCANA 3 3 4 10
SICILIA 2 1 0 3
CAMPANIA 2 0 4 6
VENETO 1 3 8 12
MARCHE 1 2 1 4
UMBRIA 1 0 1 2
FRIULI 0 2 1 3
PIEMONTE 0 1 1 2
PUGLIA 0 1 1 2
EMILIA ROMAGNA 0 1 2 3
ABRUZZO 0 0 1 1
LIGURIA 0 0 1 1

 

(12)

Share Button