Gubbio, 23 maggio 2022 – Non ce l’ha fatta il giovane di 23 anni di Gubbio, finito con lo scooter in un canale d’acqua mentre stava facendo rientro a casa dalla festa dei Ceri Mezzani. E’ è morto ieri mattina, dopo essere. Dai primi accertamenti svolti dai Carabineri, il ragazzo avrebbe sbandato e perso il controllo del mezzo, forse a causa di un rigagnolo d’acqua che scorre al lato della strada. Purtroppo, nessuno si è subito accorto dell’incidente e il corpo di G.P è stato ritrovato solo molte ore dopo. Erano le 9 del mattino, infatti, quando qualcuno ha dato l’allarme e sul posto si sono portati subito gli operatori del 118, ma per il ceraiolo non c’era più ormai niente da fare.

(80)

Share Button