Al Teatro Nuovo G. Menotti di Spoleto il 27 maggio ore 21 vanno in scena gli alunni del Sansi Leonardi Volta di Spoleto

Spoleto, 23 maggio 2022 – Una ricetta dagli insoliti ingredienti: l’idea giusta, lo spazio, l’orchestra, le luci degne della situazione, la fantasia sempre accesa. Tutti da mescolare con cura per miscelare passato e presente, realismo e sarcasmo, sogni e bisogni. Il risultato? Una ilare distopia sostenuta dall’entusiasmo, quello degli studenti del Sansi Leonardi Volta che, in collaborazione con le studentesse dell’IPSIA MODA dell’Istituto Campani, dopo due anni di forzosa pausa, tornano a vivere la grande emozione del teatro. E per la ricetta che vogliamo offrirvi la loro passione è davvero il pizzico di sale che fa la differenza.

Musica, danza, interpretazione, allestimento scenico, costumi, sono le componenti che con imprescindibile spirito di inclusione hanno dato corpo e spirito a questo viaggio, con protagonista il più famoso dei viaggiatori di sempre. A 700 anni dalla sua morte, Dante ritorna nei nostri giorni. Il suo smarrimento ci induce e ci aiuta a smascherare le storture, l’assurdo e il paradosso delle nostre più invalse abitudini. Noi lo chiamiamo progresso, ma da uno straniato punto di vista scopriremo che il quotidiano ci ha intrappolato nei suoi grotteschi meccanismi. Senza la ricetta giusta “sarebbe stato un inferno”! Ma per fortuna siamo di nuovo a teatro!

Gli studenti invitano la cittadinanza a partecipare: lo spettacolo andrà in scena alle ore 21 di venerdì 27 maggio 2022 nella emozionante cornice del Teatro Nuovo G. Menotti di Spoleto. Finalmente questo spazio magico si riempirà di nuovo di giovani. Vi aspettiamo numerosi e fiduciosi di farvi vivere un paio d’ore di spensieratezza.

Il prezzo del biglietto è di 10€ (adulti), 5€ (dai 5 ai 16 anni) e gratis (dai 0 a 4 anni).

È possibile prenotare i biglietti fino alle ore 19.00 del 23 maggio 2022 presso i seguenti numeri telefonici:

Francesca Raspa 327 577 9323

Flavia Londynski 342 372 0089

Edoardo Baldini 392 653 8656

I biglietti si potranno ritirare nei giorni 25 e 26 maggio presso il botteghino del teatro dalle ore 8.30 alle13 e dalle 15 alle 19

(32)

Share Button