Città della Pieve, 27 maggio 2022 –  militari della Compagnia Carabinieri di Città della Pieve (PG) negli ultimi giorni hanno svolto numerosi servizi esterni di controllo del territorio, con la finalità di prevenire e reprimere reati quali i furti in abitazione, lo spaccio di sostanze stupefacenti e le violazioni al Codice della Strada. Non sono mancati controlli notturni nelle aree maggiormente frequentate del Trasimeno.

L’attività operativa ha permesso di conseguire i seguenti risultati:

  • controllo di n. 293 veicoli, elevando n. 14 contravvenzioni al Codice della Strada;
  • controllo di n. 431 persone, 85 delle quali già note alle Forze dell’Ordine;

Nell’ambito dei servizi dedicati alla prevenzione dello spaccio di stupefacenti svolti in Castiglione del Lago e Passignano sul Trasimeno, inoltre, i Carabinieri hanno segnalato alla competente Prefettura tre individui trovati in possesso di modiche quantità di “cocaina” e “hashish” per uso personale.

Sempre nell’ambito delle verifiche alla circolazione stradale, a Castiglione del Lago e a Tavernelle di Panicale i Militari di Città della Pieve hanno sorpreso due conducenti a bordo delle proprie autovetture con un tasso alcolemico molto superiore al consentito, rispettivamente di 1,52 G/L e 1,69 G/L. Sono stati deferiti in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Perugia, ed è stata ritirata la patente di guida ad entrambi.

(32)

Share Button