Norcia, 11 giugno 2022 – Il Panathlon Club Clitunno giovedì 16 giugno a Norcia saluterà il passaggio delle 1000 miglia in piazza San Benedetto. I concorrenti, a partire dalle ore 15.00, effettueranno proprio sulla piazza il controllo-timbro di passaggio. L’organizzazione della corsa, con il passaggio a Norcia, vuole rendere un colorito e rombante omaggio alla popolazione della Valnerina così duramente colpita dagli eventi sismici.

Il Panathlon International avrà uno spazio dedicato riservato ai propri soci in prossimità delle operazioni tecniche di controllo e alla breve sosta degli equipaggi.

L’occasione delle Mille Miglia coincide anche con l’annuale conferimento del premio Panathlon Clitunno: la cerimonia si svolgerà, al termine dei passaggi, alle ore 19.00 al Relais Chateau Palazzo Seneca. Il destinatario, per il 20222, è il dr. Zeffirino Monini, personaggio del mondo imprenditoriale oleario, ma già anche impegnato politicamente come consigliere comunale di Spoleto per due legislature, oltre ai prestigiosi impegni nel Comitato di presidenza di Federolio e nel Consorzio di Garanzia dell’Extravergine di qualità nonché presidente di Umbria Export.

La consueta conviviale, riservata ai soci e ai loro ospiti, si svolgerà, alle ore 20.00, al Ristorante Granaro del Monte e concluderà una giornata di sport unica con il contatto con le storiche auto della “corsa più bella del mondo nel paese più bello del mondo” che quest’anno ha scelto l’Umbria per rendere omaggio al territorio della Valnerina a ricordare il ternano Mario Umberto Borzacchini vincitore della mitica corsa nel 1932. nel corso della conviviale sarà Ambra Cenci a presentare il libro, scritto da Giuseppe Prisco, dedicato a a BACONIN, il vero nome proprio di Borzacchini.

(92)

Share Button