Ha strappato la borsa ad una donna di 57 anni ed è stato inseguito da un amico della vittima e opoi da un passante che hanno consegnato il ladro ai militari

Perugia, 11 giugno 2022 – I Carabinieri della Stazione di Perugia, nella notte appena trascorsa, hanno arrestato in flagranza di reato un cittadino italiano classe 1995, residente nel capoluogo umbro, ritenuto presunto responsabile del reato di furto con strappo.

Il giovane, nella tarda serata di ieri, ha raggiunto alle spalle una donna di 57 anni che insieme ad un amico passeggiava per una via del centro e, con fare violento e fulmineo, le ha strappato di dosso la borsa, per poi scappare a piedi nel tentativo di far perdere le proprie tracce.

La fuga del ragazzo è stata però breve: questi è stato inseguito nell’immediatezza dall’amico della vittima che aveva assistito alla scena e in seguito da un automobilista che transitava sulla via, il quale compreso quanto stava accadendo e vedendo l’inseguitore in difficoltà, decideva di dare una mano e, con una manovra repentina si metteva anch’egli all’inseguimento del malvivente, riuscendo, non senza difficoltà, a bloccarlo nei pressi delle scale mobili di piazzale Europa e a recuperare la borsa asportata, prima che il ladro, vistosi braccato, riuscisse a disfarsene.

Allertati dalla Centrale Operativa immediatamente giungevano sul posto i Carabinieri dell’Aliquota di Primo Intervento, impegnati nel servizio di pattuglia nel centro della città, che prendevano in consegna il fermato e la borsa, in seguito restituita alla legittima proprietaria.

Condotto presso la stazione di Perugia, il giovane è stato trattenuto in arresto presso le camere di sicurezza del Comando Provinciale Carabinieri in attesa della celebrazione del rito direttissimo come disposto dall’Autorità Giudiziaria.

(13)

Share Button