SAN FELICIANO (Trasimeno), 19 giugno 2022 –  – Va in archivio la seconda edizione del torneo Silvia nel Cuore, evento di sand volley 3×3 misto che ha coinvolto tanti atleti sulla sabbia dello Zocco Beach.

Il titolo dell’edizione 2022 lo ha conquistato The Moralizzati (Marco Simeoni, Stavri Mele, Francesco Cardone, Chiara Rumori) imponendosi in finale su Misticanza (Michele Fongo, Tiziana Lucaccioni, Veronica Cruciani, Giacomo Musco, Giuseppina Volay) al termine di due appassionanti set ridotti (15-10, 15-12).

Terzi classificati I Fantavolley (Azzurra Marani, Carmine Fontana, Dario Bregliozzi, Silvia Santandrea) che nella finale di consolazione hanno superato Cavatece dal sole (Jacopo Bulletta, Alessandro Mogini, Patrizia Cesarini) in un match di un solo set (21-14). Tanti gli ospiti illustri che sono intervenuti per portare un saluto, tra cui le vecchie glorie di serie A Carmen Pimentel e Cristina Saporiti. Impossibile nominare tutti ma certamente una menzione la meritano le ‘Old Glory’ che si sono schierate con un collettivo interamente di donne (Sara Calzoni, Alessia Finistauri, Elisa Garbini, Silvia Tosti, Lucia Serafini) che ha sfidato senza timore i colleghi uomini. Emozionante la cerimonia di premiazione con la famiglia di Silvia Garzi, con i figli Rachele, Rebecca, Miriam, Raffaele, Sara e Annachiara che hanno ringraziato Auto Gestione Perugia, Bartoccini Gioiellerie, Énonè – Enoteca&Cucina, Gruppo Grifo Agroalimentare, Mericat, Sandlovers, Sei.Co, Sestabase, Smash Down, Spazio Conad, Viale 38, indispensabili partner dell’evento di solidarietà.

A livello individuale il premio di miglior giocatore giovane del torneo è andato ad Alessandro Mogini, mentre è stata eletta migliore giocatrice della manifestazione Carolina Martinelli. Sono stati assegnati infine anche diversi riconoscimenti a livello individuale, alcuni molto simatici per testimoniare lo spirito della manifestazione. L’appuntamento è stato infatti fortemente voluto per sostenere il progetto ‘Adotta un Ricercatore’ lanciato da Aucc (Associazione Umbra per la lotta Contro il Cancro).

Allo stabilimento balneare Zocco Beach di San Feliciano è stato grande il divertimento per un evento ideato in primis per trasferire l’allegria e la gioia di Silvia, e poi anche per riunire tanti appassionati della disciplina che hanno potuto dare un bel contributo di solidarietà. Ottimi i numeri dei partecipanti, 24 squadre per un totale di 101 atleti. Tantissimi, senza dubbio la maggioranza dei registrati, gli ex atleti che sono tornati in attività per condividere le emozioni che solo le sfide agonistiche sanno regalare.

Grande la mole di lavoro svolta dallo staff arbitrale del Csi Perugia formato da Roberto Guerra, Bishara Shahin e Luca Pascocci che hanno consentito di svolgere al meglio il tabellone delle gare. Complimenti, infine, anche per i gestori dell’impianto Gianni Giannetti ed Andrea Giannetti che con la loro disponibilità hanno ospitato l’evento in un palcoscenico di notevole fascino.

(44)

Share Button