Foligno, 1 luglio 2022 – Ha avuto esito positivo l’attività di indagine condotta dagli Agenti della Sezione Polizia Ferroviaria di Foligno su una cittadina straniera che, viaggiando senza biglietto a bordo di un treno che da Ancona andava a Foligno, ha fornito delle generalità false al capotreno al fine di evitare di pagare la sanzione amministrativa prevista per chi viaggia senza biglietto.

L’immediata segnalazione da parte del Capo treno alla Polfer di Foligno e l’ausilio del sistema di videosorveglianza presente in stazione hanno fatto sì che la donna, una 20enne cittadina straniera, residente fuori regione, venisse identificata e denunciata in stato di libertà alla competente Autorità Giudiziaria per l’ipotesi di reato di false attestazioni a pubblico ufficiale. Per lei scatterà, inoltre, la sanzione amministrativa prevista dal Regolamento di Polizia Ferroviaria per aver viaggiato senza biglietto.

 

(18)

Share Button