Contrasto al furto di rame, numerosi i controlli effettuati nelle  aziende che trattano la rottamazione dei metalli

Foligno, 5 luglio 2022 – Ieri, nell’ambito del piano nazionale “Operazione Oro Rosso” predisposto dal Servizio Polizia Ferroviaria, gli agenti della Sezione Polfer di Foligno hanno dato via ad un’intensa serie di controlli finalizzati a prevenire e contrastare il fenomeno dei furti di rame in ambito ferroviario, la cui sottrazione comporta gravi disservizi alla regolarità della circolazione dei treni e conseguenti inevitabili disagi per il cittadino.

 

I servizi di controllo, che si sono svolti nel corso della giornata di ieri, oltre a prevenire i furti di materiale lungo la linea ferrata, hanno interessato anche le strutture specializzate nello smaltimento dei metalli, al fine di rinvenire – ed eventualmente sequestrare – il materiale provento di furto.

Nella provincia di Perugia gli agenti della Polizia Ferroviaria hanno controllato 3 siti relativi ad aziende che trattano la rottamazione dei metalli e sono state identificate 11 persone. Sono stati, invece, 3 le tratte ferroviarie sottoposte a pattugliamento e monitoraggio.

 

 

(2)

Share Button