Fino al 28 agosto nel borgo della Valnerina concerti e spettacoli a ingresso gratuito

Scheggino, 29 luglio 2022 – Prosegue ‘Neraviglioso’, il cartellone di eventi organizzato da Comune e Proloco di Scheggino con il contributo del Gal Valle Umbra e Sibillini e lo fa all’insegna della musica. Dal palco di piazza Carlo Urbani le note classiche dell’Umbria Ensemble hanno risuonato nel concerto ‘Belcanto strumentale’, con il quartetto composto da Livio Palpacelli e Mario Mariottini ai violini, Cecilia Rossi alla viola e Stefano Coco al violoncello, affiancati e sostenuti dai Maestri Luca Ranieri alla viola e Maria Cecilia Berioli al violoncello. In scena opere di Rolla, Rossini, Paganini e Saint-Saën: un grande repertorio classico, ma anche una prima esecuzione assoluta, ‘Rosè’, composta per l’occasione da un altro giovane talento, il compositore Massimiliano Panunzi, dedicata proprio a Scheggino. L’Umbria Ensemble torna il primo agosto, con Claudio Mansutti al clarinetto, Angelo Cicillini e Cecilia Rossi ai violini, Luca Ranieri alla viola e Maria Cecilia Berioli al violoncello, nel concerto ‘Mozart, la perfezione dell’equilibrio’. “Dissonanze che stridono e turbano – raccontano i musicisti – ma che, pure, sono parte essenziale di una sublime armonia, capace di integrare differenze ed alterità in un perfetto, superiore equilibrio. Metafora di un più ampio e necessario progetto esistenziale”.

Neraviglioso ha regalato anche serate rock, con il tributo ai Pink Floyd e la due giorni di Rock and Talk che ha visto esibirsi numerose band umbre con un grande successo di pubblico, grazie anche ai turisti che in questi giorni sono ospiti dell’‘albergo diffuso’ di Scheggino, nelle abitazioni ad uso turistico di questo borgo medievale e intimo. Un posto molto adatto alle famiglie con bambini e difatti in programma sabato 6 agosto c’è ‘Papero Alfredo’, spettacolo a cura del centro di produzione teatrale Fontemaggiore e parte del progetto ‘Sorrisi Festival, spettacoli all’insegna della leggerezza’, sostenuto dal MiC e della Regione Umbria per facilitare occasioni di incontro e relazioni sociali tra gli abitanti dei territori del Centro Italia colpiti dal sisma.

Neraviglioso proseguirà ancora fino al 28 agosto con eventi teatrali e musicali, mostre, attività culturali per bambini, convegni, enogastronomia e tradizioni, tra piazza Carlo Urbani e location del centro storico, tutto a ingresso gratuito.

 

(26)

Share Button