Quarto round stagionale del Campionato Italiano Velocità,  ancora punti importanti per lo spoletino che ha corso con una frattura ad un dito

Spoleto, 1 agosto 2022 – Il Campionato Italiano Velocità torna in pista al Misano World Circuit dopo un mese e mezzo di stop. 4° Round infuocato per via delle temperature che in questi giorni hanno raggiunto record storici ma anche per l’adrenalina che si respira già dall’arrivo in circuito. Il pilota umbro Cristian Lolli arriva in circuito non al meglio della sua forma fisica a causa di una frattura ad un dito rimediata durante un allenamento in moto in settimana.

GARA 1

La gara del sabato per Cristian è difficile ma carica di soddisfazioni. L’alfiere del Cecchini Racing Team scatta dalla 11 casella e anche a causa di un contatto  scivola subito fino alla sedicesima posizione salvo poi recuperarne ben 8. Una gara tutta in salita per lo spoletino che dal secondo giro inizia la sua rimonta, non senza difficoltà, inclusa la rottura del cupolino. Sotto la bandiera a scacchi il numero #29 è ottavo e conserva la quinta posizione in campionato con 69 punti totali.

GARA 2

21 partenti, 51 gradi per l’asfalto e 29 per l’aria. La gara della domenica prende il via sotto i migliori auspici per Lolli motivato e convinto di poter stare con i primi nonostante le sue condizioni fisiche.

Una bandiera rossa poco dopo lo start spezza la concentrazione. Procedura di quick restart, pronti via. Lolli lotta per tutto il tempo e regala il solito gioco di sorpassi e controsorpassi. Arriva nono a 51 millesimi dal pilota che lo precede.

In classifica generale Cristian Lolli #29 è quinto con 76 punti.

Il prossimo appuntamento vedrà  il CIV tornare al Mugello Circuit il 17 e 18 settembre. Il quinto round sarà aperto al pubblico ma anche visibile in streaming su FedermotoTV. Per i tesserati FMI le gare sono gratuite attivando il “pacchetto tesserato FMI”.  Le gare del CIV saranno trasmesse anche da Sky Sport MotoGP in differita.

(5)

Share Button