Foligno, 1 agosto 2022 – Si era allontanato nel pomeriggio dalla residenza per anziani dove si trovava facendo perdere le tracce ma le agenti del comando di polizia locale lo hanno individuato in stato confusionale. Successivamente è stato riaccompagnato nella struttura. L’equipaggio di una pattuglia del comando, in servizio a piedi nel centro della città, aveva notato una persona anziana confusa, che, dopo essersi smarrita, percorreva a piedi la carreggiata stradale invadendola repentinamente, al punto da rischiare di mettere in serio pericolo se stesso e gli altri utenti della strada.

Le agenti si sono avvicinate all’uomo, un ottantenne, spaventato, cercando di rassicurarlo ed interagire con lui, al fine di acquisire informazioni utili per contattare i parenti a cui affidarlo o comunque riaccompagnarlo alla propria dimora. Dopo averlo tranquillizzato, le agenti – che nel frattempo acquisivano informazioni utili sull’anziano – sono riuscite, tramite la centrale operativa, a mettersi in contatto con i responsabili della struttura da cui si era allontanato, dove veniva accompagnato con una autolettiga e riaffidato alle cure degli operatori della medesima.

 

(20)

Share Button