Attesi in città oltre mille atleti dall’8 all’11 settembre prossimi. Si sfideranno per i 98 titoli in palio nelle varie categorie comprese le paraolimpiche. Sei tatami saranno allestiti presso il palazzetto dello sport Palapaternesi 

Foligno, 3 agosto 2022 –  Per la prima volta l’Italia ospiterà un campionato del mondo WGKF di Karate “Goju-Ryu “ che è lo stile tra i quattro più antichi  e i più praticati come il Shito Ryu, Shotokan, Wado Ryu.   Una competizione internazionale alla quale  partecipano le squadre di ogni Stato nel Mondo  formate da atleti  karateka iscritti ad Enti di Promozione Sportiva che nei loro dojo (palestre) praticano karate Goju-Ryu al di sopra di ogni Federazione, Ente, Scuola di appartenenza dove l’ACSI ( Associazione Centri Sportivi Italiani ) è il partner dell’evento in qualità di Ente di promozione sportiva riconosciuta dal Coni .

La notizia è stata resa ufficiale dal Presidente  della WGKF ( World Goju-Ryu Karate Federation) Humberto Nuno  De Oliveira  che ha delegato l’organizzazione e la logistica di questo appuntamento alla pluri medaglietta, nonché ex campionessa del mondo, Simonetta Lungo della Karate Italy ASD.  Scenario di questa competizione è la città di Foligno e per la precisione i sei tatami saranno allestiti presso il palazzetto dello sport Palapaternesi di Foligno dal giorno 8 all’11 settembre 2022 dove gli oltre mille atleti si sfideranno per i 98 titoli in palio nelle varie categorie comprese le paraolimpiche.

Alla data odierna risultano iscritte, oltre alla rappresentativa italiana composta da duecento atleti, quelle della Svizzera,  Belgio, Germania, Spagna, Portogallo , Gran Bretagna, Rep. Ceca,  Romania, Ucraina, Kazakistan , Afganistan ,  Stati Uniti , Argentina, Nuova Zelanda,   India, Pakistan, Bangladesh , Sud Africa,  Rep. Domenicana,  Nepal.  Entro la metà di agosto è prevista l’adesione al campionato del mondo di altrettante rappresentative dei vari paesi che sono ancora in corso di perfezionamento nelle fasi burocratiche.

E’ un grande onore per la Città di Foligno – ha dichiarato il Sindaco Stefano Zuccarini – ospitare  il campionato WGKF di Karate Goju-ryu  al quale parteciperanno atleti provenienti da nazioni di tutto il mondo. E proprio qui ‘al centro del mondo’ saranno assegnati i titoli mondiali .  Ospitare a Foligno un evento così significativo – ha aggiunto il Sindaco – rappresenta una strategica occasione sia per il settore turistico-ricettivo che per quello della promozione territoriale. Ringrazio il comitato organizzatore, l’amministrazione comunale, le associazioni del territorio,  agli assessori allo Sport Decio Barili, al Turismo Michela Giuliani, e tutti gli uffici che hanno collaborato nonché all’asessore regionale allo Sport e al Turismo Paola Agabiti ed al presidente del Coni Umbria Domenico Ignozza”.

 

 

(12)

Share Button