Città di Castello, 4 agosto 2022 – I Carabinieri della Stazione e del Nucleo Operativo e Radiomobile di Città di Castello hanno messo in campo una serie di controlli, effettuati soprattutto in orario notturno, per la prevenzione e contrasto dei reati in genere nonché per assicurare la tranquillità serale alle tante persone che approfittano del calmarsi della calura estiva per uscire di casa. In alcune vie dei vari quartieri sono stati effettuati dei controlli con pattuglie poste a cinturare le strade atte ad infrenare le scorribande di ciclomotori che imperversavano quasi ogni sera dando luogo a continue lamentele da parte dei residenti.

Numerose sono state le infrazioni elevate ed i ciclomotori sequestrati per le mancate omologazioni delle marmitte di scarico e per aver circolato con il passeggero nonostante il conducente fosse minorenne.

Altri controlli sono stati eseguiti all’interno dei parchi anche con l’ausilio di personale in abiti civili e molteplici sono stati i gruppi di giovani controllati. Uno di loro, appena diciottenne, è stato trovato in possesso di oltre 10 grammi di marijuana e pertanto è stato segnalato alla Prefettura di Perugia quale assuntore di sostanze stupefacenti.

Sono stati inoltre effettuati controlli nelle immediate periferie di Città di Castello nei pressi di ville e strade isolate per la prevenzione e il contrasto dei furti in abitazione. In tale contesto sono state fermate e controllate solo autovetture di gente del posto le quali sono state esortate a segnalare ai Carabinieri qualsiasi movimento sospetto nella zona.

 

(9)

Share Button