La donna 35 anni, straniera, era destinataria di un provvedimento di espulsione emesso dal Questore di Milano

Perugia, 21 settembre 2022 – Mentre erano impegnati negli ordinari servizi di controllo del territorio, gli agenti della Polizia di Stato di Perugia hanno fermato per un controllo un’auto di grossa cilindrata che aveva attirato la loro attenzione.

A bordo erano presenti due persone – una donna, classe 1987 e un uomo, classe 1983 – entrambi cittadini stranieri. Sottoposti ad accertamenti, gli operatori hanno constatato che la 35enne, conducente del veicolo, era priva della patente di guida perché mai conseguita. L’auto, inoltre, era priva della prevista revisione.

Accompagnati in Questura per ulteriori approfondimenti è emerso che la 35enne era destinataria di un provvedimento di espulsione emesso dal Questore di Milano lo scorso gennaio. Il passeggero, invece, era gravato da un provvedimento di rintraccio per identificazione e notifica di alcuni atti emesso dal Compartimento della Polizia Stradale di Milano.

Al termine delle procedure di rito, la 35enne è stata sanzionata per la violazione degli articoli 116 e 80 del Codice della Strada e messa a disposizione dell’Ufficio Immigrazione per ulteriori accertamenti in merito alla sua posizione sul territorio nazionale. Il veicolo, invece, è stato sottoposto a fermo amministrativo e affidato in giudiziale custodia a una ditta autorizzata.

(4)

Share Button