Trovato 48enne straniero senza fissa dimora e già destinatario di un ordine di espulsione all’interno dell’ex mercato in via Settevalli 

Perugia, 21 settembre 2022 – Gli agenti della Polizia di Stato di Perugia, unitamente agli equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine Umbria Marche, nel quadro dell’intensificazione dei servizi straordinari dedicati al controllo del territorio disposti dal Questore, hanno effettuato un’intensa attività di monitoraggio in alcune aree cittadine dove era stata segnalata delle occupazioni abusive di immobili.

Dopo un controllo in via Marsala – angolo Costa Prepo – gli operatori hanno effettuato un controllo nella zona dell’ex mercato ortofrutticolo situato in via Settevalli dove, all’interno di uno degli stabili presenti, hanno trovato un cittadino straniero, classe 1974, mentre era intento a dormire.

Dopo averlo identificato e sottoposto a controllo, gli agenti hanno constatato che il 48enne – senza fissa dimora – oltre ad avere a carico numerosi precedenti di polizia, era irregolare e destinatario di un ordine di lasciare il territorio dello Stato, emesso dal Questore di Perugia lo scorso dicembre.
Sentito in merito alla sua presenza in quel luogo, l’uomo non è stato in grado di fornire una motivazione plausibile.

Dopo essere stato accompagnato in Questura per gli accertamenti di rito, l’uomo è stato deferito all’Autorità Giudiziaria per il reato di invasione di edifici e terreni privati. Il 48enne è stato poi messo a disposizione dell’Ufficio Immigrazione per l’avvio delle procedure necessarie a rendere esecutiva la sua espulsione.
Al termine dell’attività di controllo state identificate e sottoposte ad accertamenti 58 persone, monitorati 32 veicoli ed effettuati 5 posti di controllo.

 

 

(15)

Share Button