Dal 25 novembre all’8 gennaio  l’evento che porterà il villaggio di Babbo Natale a Perugia. Nel programma anche mercatini e tanti eventi collaterali gratuiti

Perugia, 15 novembre 2022 – Un evento dinamico, ricco di tradizione e, allo stesso tempo, pieno di novità, che ha l’ambizione di entrare nella tradizione del Natale di Perugia. Così si presenta la prima edizione del “Barton Park Special Christmas”, l’evento che dal 25 novembre all’8 gennaio porterà la magia del Natale nella meravigliosa oasi verde del capoluogo umbro.

Il parco, di oltre tre ettari, per la prima volta si trasformerà in un Villaggio di Natale dedicato alle famiglie e a tutti coloro che desiderano immergersi nell’atmosfera natalizia. Ogni giorno si potrà visitare il tradizionale mercatino, la Casa di Babbo Natale, l’Ufficio Postale e tantissime saranno, invece, le attività gratuite che si alterneranno durante il periodo della manifestazione.  L’evento, con ingresso gratuito e patrocinato dalla Regione Umbria, Provincia e Comune di Perugia, è stato presentato questa mattina nella sala Green Business Center del Barton Park di Perugia, alla presenza di Matteo Bragone, direttore del parco, Lucia Boccolini, amministratore di Magenta Events, Alessio Bazzurri, direttore marketing di B-ON e degli assessori del Comune di Perugia, Clara Pastorelli e Gabriele Giottoli.

“L’idea di fare un evento per il Natale – ha spiegato Matteo Bragone – risale a diversi anni fa, ma ci siamo presi del tempo per trovare il momento giusto in cui realizzarlo e il partner ideale. Insieme a Magenta Events abbiamo progettato e ideato qualcosa di speciale con l’obiettivo di riaccendere l’ottimismo e la positività, sia nel tessuto sociale che in quello economico”.

“Un evento nuovo, di qualità e pieno di contenuti – ha detto Lucia Boccolini -, suddiviso in due parti: una che accompagna i visitatori verso il natale, dal 25 novembre al 24 dicembre, e l’altra che porta verso il nuovo anno, dal 26 dicembre all’8 gennaio, concentrata sulla valorizzazione dei prodotti enogastronimici e artiginali tipici dell’Umbria. Numerose le attività collaterali alle quali si potrà partecipare, in modo gratuito, grazie alla collaborazione con varie realtà del territorio come l’Università dei Sapori, la Sartoria Lemmi, La Macina e tante altre come le fattorie “Il Bruco” e “Il Bosco dell’Angelo” che, insieme al maneggio “San Biagio”, creeranno una vera e propria fattoria nell’Arena del Barton Park, durante tutti i weekend dell’evento”.

“Barton Park Special Christmas” sarà suddiviso in varie aree tematiche dedicate soprattutto ai più piccini, ma anche agli adulti. La Casa di Babbo Natale sarà uno dei punti cardine della kermesse: infatti, ogni sabato e domenica fino al 24 dicembre, dalle 10:00 alle 12:00 e dalle 16:00 alle 18:00, Babbo Natale sarà pronto ad accogliere tutti nella sua casa in mezzo al Parco e, soprattutto, a ricevere le letterine dei bambini.

E poi non mancheranno i mercatini di Natale, in tipico stile Tirolese: trentacinque strutture in legno ospiteranno hobbisti, artigiani, produttori e il meglio dell’enogastronomia tipica del periodo natalizio, come il vin brulé, ciambelle e cioccolato. Non il solito mercatino, quindi, ma una vera e propria selezione per regalare ai visitatori una passeggiata di qualità.

Un evento che avrà, come punto cardine, il tema della sostenibilità ambientale: le luci e gli addobbi natalizi che saranno utilizzati per illuminare il Barton Park durante l’evento, saranno prodotte completamente da fonti energetiche rinnovabili. Tutto questo grazie all’azienda B-ON, del gruppo Barton, che utilizza solo energia puramente green, come spiegato da Alessio Bazzurri: “Stimiamo che durante l’evento, saranno consumati 41.000 kWh di energia. Utilizzando energia da fonti rinnovabili si risparmieranno circa 20.500 kg di anidride carbonica che equivalgono all’assorbimento di circa 1000 alberi in un anno in un contesto antropizzato. Gestire ciò che accade oggi paralizzandosi non serve, dobbiamo porre da subito le basi di un nuovo paradigma di sviluppo, che abbia come faro il risparmio energetico, la salvaguardia delle risorse naturali e l’educazione”.

Infine gli assessori del Comune di Perugia, Clara Pastorelli e Gabriele Giottoli, hanno sottolineato come sia di fondamentale importanza, per la città di Perugia, che aziende del territorio portino avanti progetti significativi come questo, sia per la comunità locale che regionale e nazionale.

Tutte le informazioni e gli eventi collaterali sono consultabili sul sito https://specialchristmas.bartonpark.it.

(70)

Share Button