Una pausa per i Trofei nella penultima domenica agonistica del 2022, torna in pista il Campionato Italiano Autostoriche accanto alla edurance per le moderne

Magione (Perugia) 18 novembre 2022  – Sarà un appassionante fine settimana motoristico quello in programma sabato 19 e domenica 20 Novembre all’Autodromo dell’Umbria.

Tornano infatti, come appuntamenti classici di fine stagione, la Due Ore Autostoriche, competizione di durata valida per il Campionato Italiano Autostoriche, accanto a una sfida endurance per auto moderne, la 2H Endurance, finale della Coppa Italia Turismo organizzata dal Gruppo Peroni Race.

Come di consueto, la gara di durata riservata alle auto dal passaporto tecnico storico vedrà prestigiosi esemplari da corsa sfidarsi sul tracciato di Magione: dall’Alfa Romeo GT 2000 Veloce, alla BMW 635 Csi, dalla Maserati Biturbo 331b25, alla Porsche 935, fino alle più piccole ma sempre sportive Fiat Abarth 1000, Alfetta GTV6 o TVR Tuscan. Un vero e proprio “piatto ricco” per gli appassionati del genere.

Caratteristica di questa corsa è la possibilità di gareggiare in equipaggi fino a un massimo di tre piloti, che si alternano al volante durante le varie fasi della gara per la durata appunto di 120 minuti.

Nella scorsa edizione furono Giovanni Ambroso e Denny Zardo, a bordo della Porsche 911Sc, a primeggiare tra le auto di cilindrata maggiore, mentre l’Alfa Romeo Giulia GTA condotta alternativamente da Roberto Restelli e Fabrizio Zamuner vinse tra le berline meno potenti.

Nella 2H Endurance per le auto moderne, ci sarà la lotta finale per la vittoria di campionato: grande attenzione al duo di RC Motorsport. A giocarsi il titolo ci sarà sia Sandro Pelatti che l’equipaggio formato da Carlotta Fedeli e Federico Paolino, coppia affiatata in pista e nella vita, a bordo delle gialle Audi RS3 LMS DSG. Restando sulle vetture della casa dei quattro anelli, tornano per affrontare la 2 ore anche Walter Pugliese e Nicola Franzoso del team Calcagni Motorsport, ai piedi del podio nella prima delle due gare valide per il titolo di campione Endurance.

Non mancheranno in pista i grandi nomi dei protagonisti della Coppa Italia Turismo. A Magione sarà infatti presente il campione Paolo Rocca, che in coppia con Kevin Giacon tenterà il colpaccio a bordo della sua Honda Civic FK7 TCR SQ di MM Motorsport. Presenti al via, direttamente dalla Turchia, anche gli assi del volante di Bitci Racing: il vicecampione di quest’anno Vedat Ali Dalokay tornerà infatti alla guida della sua Audi RS3 LMS TCR SQ nell’equipaggio che vedrà in pista anche Ibrahim Okyay e Barkin Pinar. Presente per l’occasione anche Nicola Baldan: il talentuoso 40enne, dopo un 2021 che lo ha visto lottare per la vittoria finale del TCR Italy fino all’ultima gara, si cimenterà con l’Endurance sulla Audi di Elite Motorsport in coppia con Filippo Barberi.

Il programma

Sabato 19 Novembre 

  • 2H Storiche Prove LIBERE 09.00/09.20 Primo turno 20′
  • 2H Turismo Prove LIBERE 09.25/09.50 Primo turno 25′
  • 2H Storiche Prove LIBERE 09.55/10.15 Secondo turno 20′
  • 2H Turismo Prove LIBERE 10.20/10.45 Secondo turno 25′
  • 2H Storiche Prove LIBERE 10.50/11.10 Terzo turno 20′ 2H
  •  Turismo Prove LIBERE 11.15/11.40 Terzo turno 25′
  • 2H Storiche Prove LIBERE 11.45/12.05 Quarto turno 20’
  • 2H Turismo Prove UFFICIALI 12.10/12.35 Primo turno 25′
  • 2H Storiche – TUTTI I RAGGR. Prove UFFICIALI 12.45/13.10 Primo turno 25′
  • 2H Turismo Prove UFFICIALI 14.00/14.25 Secondo turno 25′
  • 2H Storiche – TUTTI I RAGGR. Prove UFFICIALI 14.35/15.00 Secondo turno 25′

Domenica 20 Novembre

  • 2H Storiche – TUTTI I RAGGR. GARA 09.00/11.00 120’
  • 2H Turismo GARA 11.15/13.15 120’

Per accedere all’Autodromo il costo del biglietto è di 5 euro (sia per la giornata di sabato che per quella di domenica).

 

 

(6)

Share Button