Denunciata dei Carabinieri una donna insolvente per 250 euro

Cannara, 23 novembre 2022 – È accaduto in un noto agriturismo vicino Foligno. Una donna, dopo aver soggiornato per quattro notti nella struttura durante lo scorso mese di ottobre, si è dileguata senza pagare l’importo dovuto, che si aggirava attorno ai 250 euro.

La titolare dell’agriturismo, visto l’accaduto, si è rivolta ai Carabinieri della Stazione di Cannara per denunciare l’ospite insolvente.

I militari hanno quindi avviato le indagini e sono riusciti ad identificare una donna di circa sessanta anni, originaria del foggiano, che è stata quindi denunciata alla Procura della Repubblica di Spoleto per l’ipotesi di reato di insolvenza fraudolenta.

Tale reato, previsto dall’art. 641 del codice penale, è punito con la pena della reclusione fino a due anni e con una multa fino ad 516 euro.

 

(65)

Share Button