Perugia, 24 novembre 2022 – In concomitanza con la campagna di sensibilizzazione “Orange the world”, il Comando Provinciale dei Carabinieri di Perugia, in linea con le indicazioni del Comando Generale e da sempre particolarmente vicino alla tematica ha intrapreso le seguenti iniziative:

  • 19 novembre:

ASSISI: alla presenza di Autorità civili e militari, nell’ambito dell’iniziativa “Una stanza tutta per sé”, è stata inaugurata presso la locale Compagnia una stanza destinata all’ascolto protetto di vittime vulnerabili, allestita dal Soroptimist International d’Italia Club Valle Umbra in collaborazione con la “Fondazione Perugia”;

  • 23 novembre:

PERUGIA: inaugurazione di mostra fotografica, promossa dalla locale azienda ospedaliera per sensibilizzare sul tema della violenza di genere, a cui, d’intesa con la Direzione Generale, prenderà parte personale della Compagnia di Perugia unitamente a rappresentanti delle figure professionali coinvolte nel percorso di assistenza alle vittime;

  • 24 novembre:

PERUGIA: incontri con gli alunni dell’Istituto Superiore “Pieralli “  e del Liceo Classico “Mariotti” sul tema della violenza di genere;

CITTA’ DI CASTELLO: incontro con gli alunni del locale Istituto di Istruzione Superiore “Baldelli Cavallotti “ sul tema della violenza di genere;

FOLIGNO: incontro con gli alunni del locale Istituto Tecnico Economico “F.Scarpellini” sul tema “la violenza di genere e sull’impegno operativo dell’Arma dei Carabinieri”;

  • 25 novembre:

FOLIGNO: incontro organizzato dalla locale Amministrazione comunale sul tema della violenza sulle donne, che si svolgerà presso il locale Auditorium San Domenico “Sala Antonelli”, con la partecipazione di personale Arma;

GUALDO TADINO: incontro con gli alunni del locale Istituto Superiore di Istruzione “Casimiri” sul tema della violenza di genere;

SPOLETO: incontro, promosso dal locale presidio ospedaliero, sul tema della violenza contro le donne, a cui parteciperanno rappresentanze dei locali istituti scolastici superiori e durante il quale verrà proiettato un video istituzionale prodotto dal RACIS;

UMBERTIDE: incontro con gli alunni del locale Istituto di Istruzione Superiore “Leonardo Da Vinci” sul tema della violenza di genere;

  • 28 novembre:

CASCIA: incontro con gli alunni delle classi IV^ superiori dell’Istituto “Beato Simone Fidati” di Cascia, sul tema della violenza di genere;

CITTÀ DELLA PIEVE: incontro con gli alunni dell’Istituto Superiore “Italo Calvino” di Città della Pieve sul tema della violenza di genere;

NORCIA: incontro con gli alunni delle classi IV^ superiori del locale Istituto “De Gasperi Battaglia” sul tema della violenza di genere;

  • 29 novembre:

ASSISI: incontro con gli alunni dell’Istituto “Bonghi” di  Santa Maria degli  Angeli sul tema della violenza di genere;

MARSCIANO: incontro con gli alunni del locale Liceo Scientifico “Salvatorelli” sul tema della violenza di genere.

  • Inoltre le sedi delle Compagnie di Assisi e Spoleto, nonché delle Stazioni di Campello sul Clitunno, Castel Ritaldi, Cerreto di Spoleto, S. Anatolia di Narco e Giano dell’Umbria saranno illuminate di arancione così come moltissimi edifici in tutto il

 

(13)

Share Button