Perugia, 25 novembre 2022 – Il 2 dicembre prossimo presso l’archivio di Stato di Perugia , aula didattica “Clara Cutini”,  sarà presentato il volume a cura di Maria Luciana Busghin, dal titolo “Leopoldo Franchetti. Passioni e progetti nel suo corteggio e nel rapporto con Alice Hallgarten”.

Si potrà seguire anche in diretta Facebook: https://fb.me/e/3Yy36Dd8s.

Il libro traccia la fgura di Leopoldo Franchetti  (Livormo 31 maggio 1847 – Roma 4 novembre 1917) che nasce in una famiglia ebraica livornese nel 1847. I Franchetti, mercanti internazionali, si erano stabiliti nella città toscana dalla Tunisia negli ultimi decenni del XVIII secolo e fino alla seconda metà degli anni trenta dell’Ottocento furono una delle più importanti famiglie della locale comunità ebraica. Il padre di Leopoldo, Isacco, viene insignito del titolo sabaudo di barone, dal re d’Italia Umberto I.

Alice Hallgarten, Alice Hallgarten, ebrea di origine americana, nacque a New York nel 1874 e, dopo aver trascorso alcuni anni in Germania, si trasferì a Roma, dove svolse attività assistenziali nel quartiere di San Lorenzo. Qui conobbe il barone Leopoldo Franchetti, che sposò nel 1900 e con il quale si dedicò ad iniziative di carattere sociale a favore delle classi più povere.

Tanti sono anche gli  altri protagonisti della ricerca. Tutti costituiscono una importante testimonianza di quanto gli ebrei d’Italia hanno contribuito alla cultura e in generale allo sviluppo della società Italiana.

 

 

(7)

Share Button