Città di Castello, 19 ott. 2023 – Domenica scorsa si è verificato un grave incidente a Città di Castello in via Aretina.

Un ciclista di 36 anni è stato investito da un’autovettura che lo seguiva condotta da un trentenne residente a Città di Castello che tornava da un pranzo con amici.

Dopo l’impatto l’automobilista, preso dal panico si allontanava dal luogo del sinistro. L’infortunato riportava lesioni gravi che necessitavano il trasporto al nosocomio di Perugia dove veniva ricoverato in prognosi riservata, ad oggi non ancora sciolta.

Dopo meno di un’ora l’automobilista, si costituiva presentandosi alle forze di polizia che accertavano anche che il medesimo era in stato di alterazione da assunzione di alcol valore pari a 1,67 g/l. Lo stesso veniva deferito all’Autorità Giudiziaria per il reato di lesioni stradali gravi con l’aggravante della fuga e della guida in stato di ebrezza oltre che del reato di omissione di soccorso.

La patente gli veniva ritirata per la conseguente sospensione. Sul posto è intervenuta la Polizia Locale di Città di Castello che fin da subito si è attivata per la individuazione del responsabile.

(15)

Share Button