Perugia, 27 ott. 2023 – Anche quest’ anno Trenitalia, società capofila del Polo Passeggeri del Gruppo FS Italiane, è official green carrier della 26esima edizione di Frantoi Aperti tra le principali kermesse dell’olio in Italia. L’evento si terrà i fine settimana dal 28 ottobre al 26 novembre tra i comuni di Assisi, Foligno, Spello, Trevi, Spoleto e Campello sul Clitunno.

OFFERTA TRENITALIA – Per questa importante kermesse che unisce natura e gastronomia i clienti del Regionale di Trenitalia potranno raggiungere in treno i frantoi immersi tra le colline olivate umbre e usufruire di interessanti agevolazioni. È previsto uno sconto del 20% su alcune attività in programma; per maggiori informazioni www.frantoiaperti.net .

Le agevolazioni sono riservate ai possessori di biglietto valido per raggiungere Assisi, Foligno, Spello, Trevi, Spoleto o Campello sul Clitunno, fino a due giorni precedenti la data dell’evento. Stessi vantaggi riconosciuti anche agli abbonati, mostrando l’abbonamento valido per viaggiare su qualsiasi tragitto umbro.

Con il Regionale è possibile arrivare comodamente ai punti di partenza delle passeggiate e delle navette gratuite per raggiungere i frantoi.  Inoltre, l’evento dedicato all’olio riconosce a bambini e ragazzi che arrivano in treno le stesse agevolazioni concesse da Trenitalia: bambini fino ai 4 anni non compiuti viaggiano gratis con il Regionale e accedono gratuitamente ad alcuni eventi in programma per Frantoi Aperti; mentre per i ragazzi fino a 12 anni non compiuti è riconosciuto uno sconto del 50%.

Anche per il festival “I Dolci d’Italia” – in programma a Spoleto nel weekend lungo del primo novembre – torna la convenienza di andare in treno alla scoperta delle specialità dolciarie nazionali e internazionali: speciale sconto sulla “Sweet Card” esibendo il biglietto o l’abbonamento regionale utile per raggiungere Spoleto il giorno stesso.

I NUMERI – Grande riscontro e attenzione da parte dei viaggiatori che scelgono il Regionale di Trenitalia, official green carrier delle principali manifestazioni ed eccellenze del territorio, per raggiungere gli eventi umbri in modalità sostenibile ed approfittare dei vantaggi aggiuntivi a loro riservati. Due eventi storici dell’autunno umbro come i Primi d’Italia ed Eurochocolate hanno registrato crescite importanti di passeggeri: +18% rispetto al 2022, con punte di +34% per le giornate clou, dell’evento folignate ed un incremento del 10%, con punte del 32%, per l’edizione autunnale del Festival del cioccolato a Bastia Umbra.

In entrambe le kermesse i viaggiatori hanno potuto beneficiare di sconti sui ticket d’accesso agli eventi e di agevolazioni negli acquisti dei prodotti in vendita.

(21)

Share Button