Perugia, 6 nov. 2023 -Irrompono intorno alle 5 del mattino in casa di un  tunisino di 44 anni e lo picchiano a sangue.

E’ accaduto a Ponte Felcino e la vittima è stata pestata da due individui  che lo avrebbero colpito, con un oggetto contundente,  al viso, al naso e ad un occhio.

L’uomo, gravato da precedenti di polizia per reati contro il patrimonio, la persona ed in materia di stupefacenti, ha riportato un trauma facciale con fratture alle ossa nasali, nonché una frattura della orbita sinistra con prognosi di giorni 30.  

E’ stato medicato al pronto soccorso dell’ospedale Santa Maria della Misericordia di Perugia.

Sull’aggressione del magrebino indaga la Polizia. L’episodio ha destato grande preoccupazione e anche paura tra gli abitanti della zona, dove gli stranieri sono tanti.

 

(30)

Share Button