Terni, 9 nov. 2023 – Si è insediato il 7 novembre, il nuovo dirigente della Sezione Polizia Stradale di Terni Maurizio Gallinella, ritornato in via Antiochia, la sede della Polizia di Stato ternana, dove aveva già prestato servizio per molti anni.

Un gradito ritorno per tutti i suoi colleghi che hanno avuto modo di conoscere e di apprezzare le doti professionali ed umane del Commissario Gallinella, classe 1964, spoletino di nascita.

Il dr. Maurizio Gallinella è entrato nell’Amministrazione del Ministero dell’Interno – Dipartimento della Pubblica Sicurezza – nel 1985, ha avuto un percorso professionale caratterizzato da una permanenza continuativa nella Specialità della Polizia Stradale e, dopo aver frequentato il 54° Corso Allievi Agenti, nel giugno 1986 è stato assegnato alla Sottosezione Polizia Stradale di Orvieto.

Nel 1989 è stato trasferito, a domanda, alla Sezione Polizia Stradale di Terni; nel 1992, dopo aver superato il concorso interno per Vice Sovrintendenti della Polizia di Stato, è stato assegnato alla Sezione Polizia Stradale di Milano, con incarico di capo-turno della Sala Compartimentale della Lombardia e, l’anno seguente, è stato trasferito, a domanda, alla Sezione Polizia Stradale di Terni, dove per tredici anni ha ricoperto l’incarico di capo-ufficio verbali.

Nel 2006, è stato trasferito al Distaccamento Polizia Stradale di Foligno, come Comandante, incarico, che ha ricoperto fino al 29 novembre 2019, data in cui ha iniziato il corso di formazione per Commissari della Polizia di Stato.

Assegnato alla Sezione Polizia Stradale di Perugia, vi ha prestato servizio fino al 6 novembre 2023, quale Direttore del II° Settore.

La specifica e fattiva conoscenza del diritto della circolazione stradale, gli ha determinato riconoscimenti specifici in molteplici campi, in particolare, per conto del Ministero dell’Interno – Servizio Polizia Stradale, ha partecipato a varie Commissioni Interministeriali, afferenti alle modifiche del Codice della Strada e ha curato la stesura di testi in uso presso istituti di formazione della Polizia di Stato; ha seguito, inoltre, attività di formazione per i dipendenti del Ministero della Giustizia – Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria – Provveditorato Generale per l’Umbria.

E’ esperto in difesa Nucleare, Biologica, Chimica e Radiogena, avendo seguito, negli anni, plurimi corsi di addestramento e di qualificazione, presso la Scuola Interforze di Rieti.

Ha continuativamente ottenuto incarichi di docenza nelle materie “Diritto della circolazione stradale” e “Difesa NBCR” per i corsi di accesso ai vari ruoli della Polizia di Stato.

Da molti anni si prodiga nel sociale, nel contesto di una rete di volontariato che promuove diversi progetti comunitari a favore del prossimo; attualmente, inoltre, è referente di un progetto che si propone di diffondere, tramite le strutture scolastiche – articolate nei vari livelli, dalla scuola d’infanzia fino alla secondaria superiore – l’educazione stradale.

Al Commissario Gallinella vanno i migliori auguri di buon lavoro dal Questore, Bruno Failla e da tutta la Polizia di Stato ternana.

 

(16)

Share Button