Foligno, 10 nov. 2023 – Proseguono a Foligno i controlli straordinari del territorio predisposti dalla Questura di Perugia in tutta la provincia con l’obiettivo di innalzare la sicurezza e prevenire i reati predatori, i furti e le rapine.

Il servizio ha visto impiegate le volanti del Commissariato di Foligno, coadiuvate dagli equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine Umbria Marche, che hanno pattugliato le principali vie d’accesso alle città e nelle piazze.

Durante le verifiche, sono stati effettuati dei controlli – anche appiedati – delle vie del centro storico, con funzione di deterrenza per gli scippi, le rapine e per contrastare anche fenomeni di disturbo; i pattugliamenti sono poi stati estesi capillarmente anche alle aree periferiche di Fiamenga, Paciana, Borroni e Sant’Eraclio.

Per prevenire i furti in abitazione e intercettare eventuali persone dedite alle attività illecite, gli operatori hanno effettuato dei posti di controllo e pattugliamenti delle zone residenziali, utili per verificare il traffico e sottoporre a verifiche più approfondite le persone con precedenti specifici o sospette.

Le verifiche hanno interessato anche gli esercizi pubblici, 6 quelli sottoposti a controllo, dove si è proceduto a identificare gli avventori al fine di accertare l’eventuale frequentazione da parte di pregiudicati e ad effettuare verifiche di natura amministrativa circa il rispetto delle norme previste dal TULPS.

Nel corso delle attività di prevenzione nelle città gli agenti hanno identificato 92 persone e sottoposto a verifica 37 veicoli.

 

 

(13)

Share Button