Città di Castello, 18 nov. 2023 – I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Città di Castello, durante lo svolgimento di un servizio finalizzato alla prevenzione e repressione dei furti in abitazione nel Comune di Umbertide, hanno proceduto al rinvenimento ed al sequestro di strumenti atti allo scasso.

I militari, nel percorrere la strada statale E/45 in direzione di Perugia, all’altezza dello svincolo per Montone-Umbertide, intercettavano e fermavano una vettura che procedeva a forte velocità, con tre individui di sesso maschile al suo interno.

Gli occupanti, dopo aver accostato il veicolo nei pressi dello svincolo, abbandonavano velocemente il mezzo dandosi precipitosamente alla fuga nelle campagne limitrofe.

Sono stati quindi fatti convogliare sul posto anche militari in abiti civili dell’Aliquota Operativa e pattuglie delle Stazioni di Umbertide e Trestina e le ricerche sono andate avanti qualche ora, senza esito poiché i fuggitivi, approfittando del buio totale, riuscivano a far perdere le proprie tracce.

Effettuata un’ispezione al veicolo abbandonato, nel bagagliaio venivano rinvenuti numerosi attrezzi da scasso, tra cui un piede di porco ed una smerigliatrice.

Il materiale rinvenuto, utilizzato secondo gli investigatori per perpetrare furti, è stato sequestrato e sono inoltre in corso accertamenti sul proprietario del veicolo, un pluripregiudicato di nazionalità rumena, che da una prima verifica è risultato intestatario di oltre 100 veicoli.

(33)

Share Button