Bevagna, 24 nov. 2023 – I Carabinieri della Stazione di Bevagna, al termine di attività di indagine, hanno denunciato in stato di libertà un uomo italiano 54enne, ritenuto responsabile del reato di omissione di soccorso e fuga a seguito di incidente stradale con feriti.

Il fatto risale al 9 novembre u.s. quando in Bevagna, lungo la strada S.R. 316 “dei Colli Martani”, un autocarro tamponava un veicolo, mandandolo fuori strada e senza fermarsi per prestare soccorso.

A seguito del sinistro la vittima, un cittadino di nazionalità marocchina di 32 anni, veniva trasportato presso l’ospedale di Foligno, riportando lesioni giudicate guaribili in giorni 8 (otto).

Gli accertamenti eseguiti dai Carabinieri, mediante il riscontro della testimonianza della vittima e l’analisi delle immagini acquisite dai sistemi di videosorveglianza presenti nella zona, hanno permesso di individuare il responsabile.

Per l’uomo è scattata la denuncia in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria ed il ritiro della patente di guida. 

Il soggetto, allo stato attuale delle indagini, si presume innocente.

(69)

Share Button