Il Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionalecon gli studenti del programma di Italyou – l’Italia nel tuo futuro

Perugia, 2 dicembre 2023 – Il rettore dell’Università per Stranieri di Perugia, prof. Valerio De Cesaris, è stato ricevuto ieri a Palazzo Chigi dal Vicepresidente del Consiglio dei ministri e Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, on. Antonio Tajani, insieme alla delegazione composta dalla prof.ssa Giovanna Scocozza, Valentina Seri con gli studenti del programma di “Italyou – l’Italia nel tuo futuro”: la formazione universitaria per la promozione della lingua e della cultura italiana nel mondo”.

Realizzato dalla Farnesina, in collaborazione con l’Università per Stranieri di Perugia, il programma ha l’obiettivo di formare giovani professionisti del continente africano nel settore dell’insegnamento dell’italiano, attraverso la frequenza del corso di laurea magistrale in “Italiano per l’insegnamento a stranieri” presso l’ateneo perugino.

E ringraziando il Ministro Tajani per il suo costante impegno nel promuovere lo scambio culturale e l’educazione internazionale, il rettore De Cesaris ha sottolineato l’importanza cruciale di sostenere gli studenti nel loro percorso formativo, ha affermato: “Questa iniziativa rappresenta un’opportunità straordinaria per i nostri studenti, che si stanno preparando per diventare insegnanti di italiano. Il loro ruolo sarà di grande rilevanza non solo nel contesto educativo, ma anche come ambasciatori culturali dell’Italia nei loro paesi d’origine. Questo programma assume un ruolo fondamentale per l’Italia, poiché contribuisce alla formazione di insegnanti italiani all’estero, allineandosi perfettamente con il nostro impegno per la diplomazia culturale”.

Alle parole del rettore De Cesaris e del vicepremier Tajani anche gli studenti-borsisti dell’Unistrapg, presenti alla Sala verde di Palazzo Chigi, che sono intervenuti parlando della loro esperienza formativa e delle loro aspirazioni professionali, hanno manifestato un grande interesse per l’iniziativa avviata dalla Farnesina.

In linea con l’obiettivo di promuovere la collaborazione tra il mondo della formazione e il settore delle imprese, una delegazione di studenti borsisti guidata dal rettore de Cesaris è stata invitata a partecipare alla Conferenza Nazionale dell’Export e dell’Internazionalizzazione delle Imprese, che si terrà il prossimo 5 dicembre.

L’iniziativa, promossa dal Vicepremier Tajani evidenzia l’importanza di creare cooperazione tra gli studenti e il tessuto imprenditoriale, al fine di favorire nuove opportunità nel mondo del lavoro.

 

(21)

Share Button