Nel Santuario della Madonna delle Grazie, martedì 26 dicembre alle ore 17.00

Città di Castello,  21 dic. 2023 – La Corale Marietta Alboni approda al quarantesimo Concerto di Natale, un evento che ha segnato il passo, il cammino, la sua storia, anno dopo anno, senza soluzione di continuità, con l’intento costante di offrire il proprio impegno, i sacrifici, i risultati, gli obbiettivi raggiunti alla sua città.

Ancora una volta, a Città di Castello, nel Santuario della Madonna delle Grazie, martedì 26 dicembre 2023 alle ore 17.00 il coro tifernate, con il patrocinio del Comune di Città di Castello e in collaborazione con l’AACC, Associazione Alto Tevere contro il cancro, proporrà al suo affezionato pubblico un emozionante percorso musicale che culminerà con l’esecuzione di uno dei capolavori corali di Wolfgang Amadeus Mozart, il Vespro solenne del Confessore K. 339, per soli, coro e orchestra, passando prima per Vivaldi con il concerto per due trombe e orchestra RV 537, solisti Bruno Mancuso e Filippo Calandri.

Il concerto del quarantennale torna ad essere un concerto corale: oltre al gruppo maggiore si esibiranno i rinnovati cori giovanili, le Allegre note e le Nuove note, diretti da Anna Marini, ci sarà l’orchestra Suonosfera di Assisi, coordinata dal M° Paolo Franceschini, collaboratore ed estimatore della Corale sin dalla sua fondazione; godremo ancora della presenza di Milena Josipovic, mezzosoprano umbertidese, docente di canto lirico al Conservatorio Morlacchi di Perugia, anche lei presenza costante in quaranta anni di programmazioni musicali della Corale Alboni.

Ci aiuteranno a ricordare questi 40 anni Don Tonino Rossi, anima e fondatore insieme al M° Marcello Marini della Corale e Suor Ines Buscain della congregazione delle Piccole Ancelle del Sacro Cuore, che ha vissuto la nascita del coro, con due toccanti video registrati qualche mese fa.

Nel Vespro mozartiano ascolteremo anche il soprano Veronica Marinelli, il tenore Federico Savini e il baritono Diego Savini, giovane promessa della lirica impegnato in questi giorni presso il Teatro di Basilea nel ruolo di Bartolo nel Barbiere di Siviglia di Rossini. Concluderemo il pomeriggio nel più autentico spirito del Natale con due caposaldi della tradizione musicale natalizia, Adeste fideles e   God Rest You Merry, Gentlemen.

Ricordiamo che è ancora aperta la mostra fotografica che ricorda quaranta anni della Corale Alboni dal titolo 40 anni, una storia da cantare.

Inaugurata lo scorso 18 novembre nelle sale espositive del Palazzo del Podestà, con la partecipazione di un numeroso pubblico, oltre ogni aspettativa, da sabato 2 dicembre è visitabile nei locali messi gentilmente a disposizione da Francesco Paolieri in via del Popolo, angolo via Mario Angeloni (ex negozio Busatti).

La Mostra (dal mercoledì alla domenica 17,30-19,30) invita a ripercorrere, non senza commozione, un cammino di musica ed emozioni, di viaggi ed incontri, di spensieratezza ed impegno, di condivisione, attraverso scatti della quotidianità del coro e scatti istituzionali. Una mostra che invoglia a cantare e se qualcuno sentisse un tale desiderio non esiti a chiedere informazioni, la Corale vi aspetta!

 

(126)

Share Button