Spoleto, 12 febbraio 2024 Mercoledì 14 febbraio alle ore 17 al Cinema Sala Frau a Spoleto il regista Roberto Gasparro interverrà alla proiezione del film “La chiocciola” (2023) che affronta per la prima volta il tema del ritiro sociale che colpisce in Italia almeno 44mila persone secondo le stime di Cnr e Gruppo Abele.

Il film entra nella vita di una famiglia e di una ragazza hikikomori, preda di “ansia sociale” che si è reclusa in camera rifiutando ogni contatto. L’uscita da una società sempre più basata sulla performance porta Vittoria a sottrarsi alle aspettative degli altri fino a isolarsi completamente dal resto del mondo. L’amore del nonno (interpretato da Enzo Decaro) tenterà di aprire una breccia.

L’iniziativa è promossa da Libera Scuola, dal presidio di Libera Spoleto e da Legambiente Spoleto in collaborazione con l’Assessorato  al Benessere e innovazione sociale e alla formazione generale e sportiva per la valorizzazione della persona del Comune di Spoleto e con il Cinema Sala Frau.

Per l’occasione il costo del biglietto è di 3 euro. 

 

(13)

Share Button