Un progetto per formare giovani studenti africani

Perugia 18 nov. 2023 – Il rettore dell’Università per Stranieri di Perugia, prof. Valerio De Cesaris, con la delegata per le Relazioni Internazionali, Federica Guazzini, ha ricevuto a Palazzo Gallenga, la professoressa Adama Mbengue, decana degli studi di Italianistica presso l’Università Cheikh Anta Diop di Dakar (UCAD). L’incontro s’inserisce nell’ambito del progetto “Italyou – L’Italia nel tuo futuro”, un’iniziativa congiunta con il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale.

Si tratta di un programma che si focalizza sulla formazione universitaria per la promozione della lingua e della cultura italiana nel mondo, mirando specificamente a formare giovani studenti e studentesse provenienti da paesi africani nell’insegnamento dell’italiano come seconda lingua (L2).

Ed infatti, grazie a questa collaborazione con la UCAD, sono ora arrivati a Perugia dieci studenti senegalesi immatricolati al corso di laurea magistrale in italiano per l’insegnamento a stranieri (ITAS) dell’Università per Stranieri di Perugia, un’opportunità preziosa per i giovani studenti africani di specializzarsi in un ambito formativo di crescente importanza a livello globale.

Durante l’incontro a Palazzo Gallenga, è stato espresso coralmente l’impegno di stabilire una serie di accordi di mobilità e azioni di cooperazione bilaterali.

Per il rettore dell’Università per Stranieri di Perugia, prof. Valerio De Cesaris, l’incontro con la prof.ssa Mbengue “rappresenta un’occasione reciproca per rafforzare i legami tra le università e per contribuire allo sviluppo dell’educazione e della cultura tra Italia e Senegal. Un passo significativo – ha aggiunto il rettore – verso una collaborazione fruttuosa e a lungo termine, che arricchirà non solo le due università, ma anche le rispettive comunità accademiche e studentesche”.

(4)

Share Button