Una collaborazione proficua tra FIADDA Umbria e servizio di Audiologia della clinica Otorino

Perugia, 13 dic. 2023 – E’ stato inaugurato in questi giorni lo “Sportello d’Ascolto per persone con sordità e loro famiglie” in collaborazione con Fiadda Umbria Associazione per i diritti delle persone sorde e loro famiglie e il servizio di Audiologia della clinica Otorino diretta dal prof. Giampiero Ricci.

Nasce quindi uno spazio concreto e fisico per chiedere informazioni, consigli di ogni tipo, confrontarsi, approfondire su tutto ciò che riguarda la sordità.

“Questo sportello arriva a coronamento di un percorso – ha detto Claudio Mariottini fondatore di FIADDA – legato all’associazionismo che FIADDA ha iniziato 20 anni fa, quando si parlava dei primi impianti cocleari che hanno permesso alle persone sorde profonde di poter sentire e quindi parlare. Il punto di ascolto che andiamo ad aprire si trova vicino all’ambulatorio di audiologia infantile piano -1 blocco N e vuole essere un punto di confronto per le famiglie che, di fronte a una diagnosi di sordità, sentono il bisogno di misurarsi con chi, prima di loro, ha affrontato questo percorso.

Non basta essere genitori per essere dei buoni comunicatori, abbiamo affrontato un percorso di formazione, così da evitare di trasmettere paura o insicurezza ai genitori. Alla luce di quanto detto pensiamo di poter essere un valore aggiunto per l’Azienda Ospedaliera e per i genitori che si trovano soli di fronte a una diagnosi medica di sordità del proprio figlio”.

Lo sportello di FIADDA è il frutto dell’accoglienza e lungimiranza del professor Giampiero Ricci che ha aperto una collaborazione con FIADDA per riuscire a dare un servizio completo e integrato alle famiglie dei bambini audiolesi.

“Nel 2007 – ha ricordato Mattia Liguori presidente di FIADDA Umbria – un gruppo di famiglie di bambini sordi ha deciso di fondare questa onlus iniziando a progettare e pensare ad azioni che potessero essere di supporto alle famiglie e ai bambini audiolesi. Oggi siamo felici di poter aprire questo sportello di ascolto che consideriamo un punto di partenza per avvicinare e talvolta risolvere i problemi quotidiani legati alla sordità”.

Il servizio sarà a disposizione il 1° e 2° lunedì del mese ore 12 – 14 presso il Servizio Audiologia infantile, blocco G piano meno 1.

Presenti all’inaugurazione anche Clelia Gildezza e Vice presidente Stefano Bovini tesoriere.

 

(15)

Share Button