Guerri: “una bella festa, che abbiamo fortemente voluto”

Città di Castello, 12 febbraio 2024 – A Città di Castello il Carnevale si è festeggiato con una piazza Matteotti gremita, dove ieri tifernati si sono radunati con costumi, maschere, coriandoli e tanta allegria, nonostante le incertezze delle condizioni meteorologiche, poi rivelatesi fortunatamente clementi.

“Ancora una volta nel centro storico di Città di Castello è stata festa”, commenta con soddisfazione l’assessore al Commercio e al Turismo Letizia Guerri, che evidenzia come “le tantissime persone di tutte le età presenti, i moltissimi bambini con genitori, nonni e amici che si sono dati appuntamento per giocare e ballare nel cuore della città, abbiano dimostrato quanto la comunità tifernate tenga a questo appuntamento con la tradizione, che abbiamo fatto di tutto per non annullare”.

“Se il ‘Carnevale in piazza’ è andato regolarmente in scena, in una domenica che si preannunciava critica dal punto di vista meteorologico, è stato infatti grazie al gioco di squadra ben riuscito con i tanti volontari delle nostre società rionali, che ci hanno creduto fino all’ultimo e che hanno voluto fortemente questa festa, mostrando voglia di fare e affetto per la città”, spiega Guerri.

L’assessore rivolge, quindi, un sentito ringraziamento “a tutti i componenti delle società rionali della Mattonata, di Riosecco, Badiali, San Pio, Salaiolo, San Giacomo, Quelli delà del Ponte Pesci d’Oro, Madonna del Latte, Prato e Casella per la determinazione a confermare l’evento” e “a tutto l’Ufficio Commercio, che ha gestito al meglio ogni fase organizzativa”.

(18)

Share Button