Serata “Questi sorrisi sono uno spettacolo” il 6 aprile all’Auditorium San Domenico

Foligno, 14 marzo 2024 – Dare un sorriso a chi ha bisogno o vive situazioni di disagio: è l’obiettivo dell’Aps (Associazione di promozione sociale) “Sorrisi all’orizzonte” presentata oggi. Paolo Cocchioni, presidente dell’associazione, ha spiegato che “è nostro obiettivo aiutare chi è in difficoltà. Al momento siamo venti soci, molti dei quali imprenditori, che hanno deciso di condividere questo fine. Vogliamo aumentare il numero di coloro che potranno dare un loro contributo”.

La prima iniziativa è la serata di beneficenza “Questi sorrisi sono uno spettacolo”, in programma sabato 6 aprile, alle 21, all’Auditorium San Domenico. Lo spettacolo, condotta da Manuela Marinangeli, propone la presenza di Antonio Mezzancella (‘Tale e quale show’), Carlo Frisi (‘Bagaglino’), Raoul Maiuli (‘La sai l’ultima?’), Nicola Pesaresi (Guess my age) e i Bandiera Gialla, con musica degli anni 70 e 80.

Il ricavato dello spettacolo – patrocinato da Lions Foligno, Rotary Foligno, Inner Wheel Club di Foligno – sarà devoluto a tre soggetti: il reparto di pediatria dell’ospedale di Foligno, Centro Disturbi della Nutrizione e dell’Alimentazione Palazzo Francisci di Todi, Associazione Italiana Sclerosi Multipla, sezione di Foligno.

Per il prossimo futuro sono in cantiere altre iniziative del genere, ha annunciato anche il vicepresidente Aldo Amoni, sottolineando che l’associazione, tra l’altro, ha predisposto la documentazione per cui i cittadini, attraverso il 5×1000, potranno scegliere di destinare una quota dell’Irpef, contestualmente alla dichiarazione dei redditi, per dare sostegno agli enti che svolgono attività socialmente rilevanti.

Il vicesindaco Riccardo Meloni, ha messo in evidenza che “è nata un’associazione per fare qualcosa di importante nel solco della tradizione folignate che porta numerosi soggetti a mettersi in gioco per aiutare la comunità. L’amministrazione comunale sarà sempre al vostro fianco”.

 

(133)

Share Button