Rinnovata la partnership tra il gruppo Automotive e il team sportivo Antonelli Motorsport e presentata la nuova stagione automobilistica: prima tappa a Misano dal 3 al 5 maggio

Perugia, 30 apr. 2024 – Si consolida la partnership nata un anno fa tra il team automobilistico Antonelli Motorsport e il gruppo automotive Rossi Mercedes-Benz, con il suo brand Rossi Motorsport. Grazie a questa rinnovata collaborazione, anche quest’anno il 44enne pilota viterbese Gustavo Sandrucci tornerà a sfrecciare nel Campionato italiano Gran Turismo GT3, nuovamente a bordo della sua potente Mercedes AMG GT3 Evo.

La nuova avventura sportiva targata Rossi e Antonelli è stata presentata a tifosi e appassionati nel suggestivo scenario del Golf club Terre dei Consoli, a Monterosi, in provincia di Viterbo, con un evento esclusivo, tra motori, musica e buon cibo, a cui è intervenuto anche l’attore e conduttore Ascanio Pacelli che, appunto, gestisce la struttura.

“Anche nel 2024 – ha commentato con soddisfazione Lorenzo Carlini, marketing manager di Rossi Mercedes-Benz – abbiamo deciso di partecipare a questa prestigiosa competizione, grazie alla sinergia stretta con Antonelli, un team estremamente consolidato in questo sport.

Ancora una volta scendiamo in pista con il nostro grande pilota, Gustavo Sandrucci, che è anche direttore della Amg Driving Academy: insomma, una sicurezza da questo punto di vista. Non sarà una passeggiata perché avremo di fronte numerose scuderie e piloti esperti, ma abbiamo piena fiducia nella nostra squadra”. In particolare, Sandrucci sarà impegnato nella serie Sprint del campionato, che prevede quattro tappe nei principali circuiti automobilistici italiani: Misano da 3 al 5 maggio; Imola dal 31 maggio al 2 giugno; Mugello dal 23 al 25 agosto; infine Monza dal 4 al 6 ottobre.

“Siamo molto preparati, l’intero team e io stesso – ha voluto far sapere proprio Sandrucci –. Mi sono molto allenato durante l’anno e quindi abbiamo aspettative molto alte. Non vediamo l’ora di scendere in pista. Siamo, inoltre, molto contenti di questa collaborazione con Rossi giunta adesso al secondo anno.

Per me è un onore correre con questo team. Sarà, inoltre, molto piacevole accogliere gli ospiti che Rossi Mercedes-Benz inviterà alle varie tappe per far vivere loro, in pieno, il weekend di gara, con l’adrenalina delle qualifiche e tutto ciò che è il contesto del campionato”.

La collaborazione tra Antonelli e Rossi Motorsport prevede infatti anche la possibilità per i clienti della concessionaria di poter vivere in prima persona le emozioni del Campionato Gran Turismo GT3.

“Possiamo coinvolgere i nostri clienti – ha spiegato Carlini – e invitarli a vivere delle experience di pista uniche, grazie all’ospitality del team Antonelli. Grazie a loro possiamo oggi parlare di esperienze di guida anche fuori dal contesto della concessionaria. Sarà quindi un momento molto esaltante che ci consentirà di vivere in pieno il mondo del motor sport e di apprezzare ancor di più le vetture Amg e le loro grandi performance, fantastiche sia in strada che in pista”.

 

(8)

Share Button