“Catene spezzate”, a cura dell’Osservatorio delle povertà ed inclusione sociale della Caritas diocesana

Perugia, 3 giugno 2024 – Il IX Rapporto sulle Povertà e Risorse nel 2023 dal titolo: “Catene spezzate”, a cura dell’Osservatorio delle povertà ed inclusione sociale della Caritas diocesana, sarà presentato agli operatori dei media e a quanti operano nell’ambito del Welfare pubblico e privato, mercoledì 5 giugno, alle ore 11, presso la sede della Caritas diocesana di Perugia “Villaggio Sorella Provvidenza” (via Montemalbe, 1, zona via Cortonese).

Interverranno l’arcivescovo Ivan Maffeis, il direttore Caritas don Marco Briziarelli, il coordinatore dell’Osservatorio, l’economista Pierluigi Maria Grasselli, l’assistente sociale Silvia Bagnarelli e lo statistico Nicola Falocci, componenti dell’equipe dello stesso Osservatorio.

Il IX Rapporto analizza il particolare interesse dei nuovi utenti da cui si evidenziano le nuove tendenze che si manifestano tra i richiedenti aiuto. Inoltre, lo studio dell’Osservatorio diocesano delle povertà si sofferma sugli interventi Caritas a sostegno dell’inclusione sociale, progetti rivolti ai soggetti in difficoltà ma anche all’animazione di comunità.

«Una comunità stimolata ad una carità realmente generativa, che ha come principio sociale fondamentale la solidarietà, applicata ad ogni aspetto e dimensione dell’esistenza».

A sottolinearlo è il prof. Grasselli in attesa di presentare il rapporto Caritas divenuto negli anni un valido strumento di monitoraggio e riflessione sul fenomeno povertà, che va oltre i confini del territorio perugino, richiamando l’interesse di istituzioni, enti e organismi impegnati nell’opera di contrasto e prevenzione di questo fenomeno che riguarda sempre più italiani.

 

(8)

Share Button